adidas milan fine contratto

La cordata cinese in trattativa con il Milan potrebbe avere un concorrente inaspettato: il gruppo Fosun, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, sarebbe interessato a rilevare il club da Silvio Berlusconi. Fosun, società d’investimento cinese, possiede azioni in diverse aziende, ha recentemente rilevato il Wolverhampton e ha in portafoglio share, tra le altre cose, del Club Med e del Cirque du Soleil. Secondo la rosea, la società, che ha un fatturato di 11mld di euro nel 2015, punterebbe al Milan insieme a Jorge Mendes, il supermanager dei calciatori. L’offerta ricalcherebbe quella della cordata che ha trattato in esclusiva:  500 milioni per il 100% del capitale più 240 milioni di euro per rilevare i debiti del club. Tuttavia, sottolinea il quotidiano milanese, si potrebbe anche trattare per una quota non totalitaria delle azioni societarie.

Fosun e Mendes sono già soci: a gennaio il manager e Guo Guangchang, patron di Fosun, hanno formalizzato l’ingresso nel capitale della Gestifute della società di investimenti made in China. Secondo quanto risulta alla rosea, le trattative tra il duo Fosun-Mendes e il Milan sarebbero incominciate in primavera per poi arenarsi a seguito dell’esclusiva concessa alla cordata cinese, con l’advisor Sal Galatiolo seduto al tavolo con Fininvest e il fondo GSR di Sonny Wu alle spalle.

All’epoca Mendes – che nel 2015 ha chiuso affari per 400 milioni di euro – avrebbe proposto a Berlusconi di rilevare il Milan per 500 milioni di euro, ma Berlusconi avrebbe preferito puntare su Galatioto e Nicholas Gancikoff.

Se la trattativa per la cessione del club con la cordata fino ad oggi in pole dovesse davvero saltare, la soluzione prospettata oggi dalla GdS sarebbe per il Milan una buona alternativa. Le ottime relazioni di Mendes nel calcio europeo permetterebbero ai rossoneri di recuperare il tempo perso in queste prime settimane di calciomercato e di costruire una rosa all’altezza di una qualificazione in Champions League. Per il quotidiano sportivo milanese i primi nomi possibili sono William Carvalho, Moutinho e Isco. Dopo l’acquisto dei Wolves, solo pochi giorni fa, Fosun ha annunciato Walter Zenga come allenatore della prima squadra.