Wolves FC ai cinesi di Fosun

wolves cinesi premier – Si allarga la pattuglia di businessman cinesi che scelgono di investire nel calcio inglese. Il Wolverhampton Wanderers Fc, squadra della Championship inglese, passa nelle mani del Fosun International, gruppo made in China che ha al vertice l’uomo d’affari Guo Guangchang. Il deal, come riportano i media britannici, si è chiuso per una cifra intorno ai 45 milioni di sterline (circa 53 in euro) che sono serviti a conquistare il 100% delle quote societarie. Non sono state comunicate cifre ufficiali. L’inglese Steve Morgan, vecchio proprietario del club, esce di scena, ma i tifosi dei Wolves possono avere fiducia nel futuro: sembra che Fosun abbia la volontà di versare nei prossimi due anni 20-30 milioni di pound per potenziare la squadra (23-35 in euro).

Fosun è uno dei principali gruppi di investimento cinesi e detiene quote, tra le altre cose, di Club Med, Cirque du Solei, Folli Follie e Studio 8. Come riporta una nota pubblicata sul sito della società, il board sarà composto da quattro membri e Jeff Shi, che ha portato avanti le trattative, sarà l’uomo-simbolo: “Siamo contenti di aver completato l’accordo per diventare i nuovi proprietari di un club così famoso e storico”, ha detto Shi.

“Il calcio  – ha sottolineato – sta vivendo una grande crescita in Cina” e strategicamente per il gruppo “ha perfettamente senso comprare un grande club di calcio”. L’obiettivo è tornare in Premier “il più presto possibile”, facendo leva anche sulla crescita del vivaio della società, attraverso la Wolves Academy. “Siamo pienamente consapevoli che raggiungere il successo non sarà facile. Ci vorranno duro lavoro, risorse e determinazione”, ha sottolineato Shi.

Con il passaggio di proprietà del Wolves salgono a quattro i club inglesi che possono contare su investitori cinesi. Recentemente si sono chiusi gli accordi per Aston Villa e Birmingham,  già da qualche mese, invece, il Manchester City può contare sul 13% in mano a società made in China che ruotano nell’orbita pubblica. Nei giorni scorsi si è parlato dell’interesse di Wanda Group per il West Bromwich Albion. Sarebbe la seconda partecipazione rilevante del gruppo in Europa dopo quella nell’Atletico Madrid. 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here