Mediaset Premium, con il complicato sorteggio di Champions per le italiane il rischio flop potrebbe concretizzarsi. L’urna di Nyon, infatti, non è stata clemente con le due squadre italiane in Champions e il rischio è che Juventus e Roma possano essere entrambe eliminate  agli ottavi, con conseguente perdita di interesse del pubblico italiano per l’ex Coppa Campioni. Che, ovviamente, non gioverebbe ai conti della tv del biscione. E non solo questo.

L’accoppiamento tra la Juve e i tedeschi del Bayern Monaco apre un altro pericolo, quello cioè che la doppia sfida degli ottavi vada sulla ZDF, il canale tedesco proprietario dei diritti e visibile in Italia. Già per le gare dei gironi c’era stata polemica, soprattutto dopo la richiesta di Mediaset di criptare la partita entro i nostri confini. Ora il problema potrebbe ripetersi, anche perché entrambe le gare dei bianconeri nel nostro Paese saranno trasmesse solo su Premium, scelta che potrebbe costringere molti italiani a cercare metodi alternativi di visione.

Mediaset Premium, rischio flop con due eliminate

Il problema maggiore, però, sarebbe quello della doppia eliminazione. Mediaset a inizio stagione ha investito ben 700 milioni di euro per assicurarsi i diritti della massima competizione calcistica europea in esclusiva fino al 2018, una cifra decisamente alta e soprattutto non pareggiata da un netto aumento di abbonamenti. Tanto che è stata costretta anche a ricorrere ai saldi per provare ad arrivare alla tanto agognata cifra di 2 milioni di abbonati. L’eventuale sconfitta sia della Juventus che della Roma potrebbe rovinare ancora di più i piani, soprattutto considerata la possibilità di alcune disdette per il contemporaneo aumento di prezzi che inizierà a partire dal gennaio 2016.

Mediaset Premium, la comunicazione dell'aumento
Mediaset Premium, la comunicazione dell’aumento

 

Zdf, la possibilità della doppia eliminazione e il rischio di disdette per l’aumento del prezzo: la situazione, per Mediaset, potrebbe diventare ardua nei prossimi mesi. Dalle parti di Cologno Monzese  hanno tutti le dita incrociate.