Etihad Stadium
(Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Sono diverse le società che in questo momento di pausa del calcio giocato stanno portando avanti progetti che erano in cantiere da qualche tempo e ora stanno vedendo una accelerata. Non in Italia, ma in tante altre città europee si sta procedendo con i lavori di ammodernamento: Barcellona, Madrid, Londra, per fare alcuni esempi e ora Manchester, sponda City.

Con un comunicato sul proprio sito ufficiale, il club campione d’Inghilterra in carica ha ufficializzato l’avvio degli studi di fattibilità per ampliare la capacità dell’Etihad e portare così i posti a sedere, dagli attuali 53.400, a oltre 60.000.

Lavori che vanno avanti, coinvolgendo sempre aree nuove, come quando nel 2015 si è conclusa la costruzione di un terzo anello della tribuna sud. Al tempo erano stati ottenuti i permessi per la tribuna nord che sarà quella che andrà a subire i lavori una volta approvato il piano di fattibilità, a cui possono partecipare anche i tifosi mandando i loro suggerimenti in un forum creato per la situazione.

Le ultime proposte affrontate significherebbero l’estensione della tribuna nord in un contesto che includerebbe la costruzione di un nuovo negozio e museo del club così come l’albergo. La fan zone di City Square sarebbe ampliata e ricoperta di nuovi punti ristoro. Il processo di valutazione e dibattito avrà luogo nel corso del prossimo anno.

Il club inglese ha affermato che stanno «intraprendendo studi di fattibilità per sviluppare un’esperienza per i fan di prim’ordine e una destinazione di intrattenimento e svago per tutto l’anno all’Etihad Stadium. I fan e la comunità sono invitati a condividere qualsiasi opinione iniziale, incluso ciò che vorrebbero vedere all’Etihad Stadium in futuro, o qualsiasi questione che vorrebbero che il club affrontasse, prima delle consultazioni formali all’inizio del 2023».

IL MIGLIORE INTRATTENIMENTO DI SKY E LA UEFA CHAMPIONS LEAGUE: SKY TV + SKY SPORT A 24,90€ AL MESE PER 18 MESI ANZICHÉ 45€ AL MESE. IN OMAGGIO UN BUONO AMAZONDA 50€. SCOPRI L’OFFERTA.

PrecedenteTIM-DAZN e il business da 3,6 mln intorno ad Andrea Pezzi
SuccessivoSuperlega pronta allo scontro con l’UEFA: cosa chiede all’Ue