Sky quanti abbonati ha

Canali Sky cancellati – Sky dice addio ufficialmente a sette canali. L’emittente satellitare – a partire dal 10 gennaio, e non da oggi, come inizialmente ipotizzato a novembre – non trasmetterà più i tre canali di serie tv Premium CrimeStoriesAction, e i quattro canali di film Premium Cinema 1Cinema 1+24Cinema 2Cinema 3. In sostanza, quello che restava del brand Premium di Mediaset alla televisione.

Un marchio che va in soffitta, dopo che le parti non hanno siglato alcun raccordo per un rinnovo. Un’avventura, quella di Premium, che è durata 17 anni ed è costata molto alle casse di Cologno Monzese. L’intenzione era sfidare la crescita di Sky nel settore pay, ma sul progetto è calato il sipario proprio al termine dei tre anni durante i quali la piattaforma aveva ottenuto l’esclusiva sulle partite della UEFA Champions League, scelta che non aveva portato i frutti sperati.

Canali Sky cancellati – La fine dell’era Premium

Per molti la vera Mediaset Premium è scomparsa infatti con la chiusura dei canali Premium Sport e Premium Calcio e la rinuncia del Biscione a competere nel campo delle pay-tv sportive. Premium era però rimasta in vita come offerta pay sul digitale terrestre fino al maggio del 2019, salvo poi chiudere anche quell’attività dal 1° giugno.

I canali di serie tv e cinema a marchio Premium avevano però continuato a essere distribuiti sulla piattaforma Sky. L’accordo – siglato nel marzo del 2018 – prevedeva che nove canali disponibili su Mediaset Premium fossero resi visibili anche agli abbonati Sky, mentre quest’ultima avrebbe reso disponibile parte della propria offerta sportiva tramite il digitale terrestre.

Canali Sky cancellati – La fine dell’era Premium

Un sodalizio che si chiude. L’addio si consumerà precisamente a partire dalle ore 6 del 10 gennaio (non è disponibile infatti la programmazione a partire da lunedì) e secondo le ultime indiscrezioni svelate da tvdigitaldivide.it, i 3 canali Premium Cinema, Premium Crime e Premium Stories saranno spenti anche sulla piattaforma online Infinity+ e alcuni dei loro contenuti saranno ridistribuiti su altri canali e messi a disposizione on demand.

Gli altri canali resteranno invece ancora su Mediaset Infinity, la app di Cologno Monzese che, pescando nella ampia e profonda library di Mediaset, offre una ricca parte free e una sezione a pagamento dove, oltre ai canali lineari Premium e a tanti contenuti on demand, ci sono dalla stagione 2021/22 anche tutte le partite della UEFA Champions League ad eccezione di quelle trasmesse in esclusiva da Amazon.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. 29,99 EURO/MESE. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteStudio: il fantacalcio mette a rischio la salute mentale
SuccessivoIl calcio alza la voce: al cinema 1 mld in ristori, al pallone 56 mln