dove vedere coppa di francia
(Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Diritti tv Coppa di Francia – Nuovo conflitto sui diritti televisivi in ​​Francia. France Télévisions ed Eurosport hanno chiesto alla Federcalcio francese (FFF) una riduzione del 30% sull’accordo per i diritti della Coppa di Francia, secondo quanto riferisce L’Équipe.

Si apre dunque un nuovo fronte, come ricorda il portale spagnolo Palco23, dopo che la LFP ha lanciato una nuova gara d’appalto per coprire il posto vacante lasciato da Mediapro per quanto riguarda i diritti televisivi di Ligue 1 e Ligue 2, le due massime divisioni calcistiche del Paese.

Le due emittenti detentrici dei diritti per la Coppa di Francia non sono disposte a pagare i 22 milioni di euro concordati. La 104a edizione della Coupe de France ha cambiato formato per questa edizione, separando i club dilettanti, le cui competizioni sono sospese, dalle squadre professionistiche che si sfidano in Ligue 1 e Ligue 2, fino a quando non si incontreranno negli ottavi di finale.

Per questo cambio nel format della competizione France Télévisions ed Eurosport hanno avanzato la richiesta di una riduzione di oltre 6 milioni di euro, considerando che il cambiamento lede i loro interessi economici.

Si tratterebbe di un nuovo duro colpo per i conti della FFF, che risente indirettamente delle difficoltà in relazione ai diritti audiovisivi di Ligue 1 e Ligue 2. La Federcalcio transalpina riceve il 2,5% dell’importo delle royalties incassate dalla LFP, perciò ha subito le conseguenze dell’annullamento dell’accordo con Madiapro.

Ligue 1, la LFP stima una perdita di 1,3 miliardi per questa stagione

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI