Eredità Maradona casseforti
(Photo by Marcos Brindicci/Getty Images)

Eredità Maradona casseforti – Proseguono le ricerche per definire il patrimonio di Diego Armando Maradona, in modo da modo da poter quantificare e stabilire l’eredità del Pibe de Oro.

La Gazzetta dello Sport riporta l’ultima scoperta riguardo al patrimonio del Diez: due casseforti custodite a Dubai il cui contenuto è ancora sconosciuto. “Là dentro potrebbe esserci qualsiasi cosa, nessuno lo sa con esattezza. L’unico a conoscerne il contenuto era lo stesso Diego”, ha rivelato una fonte vicina ai familiari. Insieme ai due forzieri anche due auto di lusso dal valore totale di circa 350 mila dollari: una Rolls Royce e una Bmw.

Le due casseforti rappresentano l’ennesimo tassello di un puzzle che pare però ancora incompleto: quello del patrimonio di Maradona. Le ricerche, sostengono i legali al lavoro, potrebbero richiedere mesi e mesi.

In molti casi sarà necessario chiedere anche la collaborazione di Governi stranieri, come già accaduto con le autorità venezuelane e cubane (dove Maradona possedeva beni immobili, azioni societarie e partecipazioni in attività imprenditoriali). Al momento, da una stima approssimativa, il patrimonio del Diez dovrebbe ammontare a circa 500 milioni di dollari.

Immobili, auto e gioielli: ecco l’eredità di Maradona

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI