Chi è EQT

Chi è EQT – Ci sarebbe anche EQT tra i fondi di private equity interessati all’Inter, dopo che Suning ha deciso di valutare la cessione di una parte (se non tutta) della quota di maggioranza del club nerazzurro. Il fondo EQT è un operatore di private equity svedese sponsorizzato dalla famiglia Wallenberg, una delle più ricche e potenti famiglie di imprenditori svedesi con interessi che vanno da Saab a Ericcson, da Electrolux ad ABB.

La famiglia Wallenberg – scrive il sito BeBeez.it – possiede il 20% della società di gestione ed è uno dei principali investitori nei fondi gestiti da EQT. Attualmente investe in private equity tramite il fondo EQT VIII, che ha chiuso la raccolta a 10,75 miliardi di euro nel febbraio 2018.

Il fondo è attivo anche nel venture capital e nelle infrastrutture. Su quest’ultimo fronte, ha chiuso l’ultimo fondo EQT Infrastructure IV nel marzo 2019 con una raccolta di 9 miliardi. La società ha raccolto oltre 61 miliardi di euro in 29 fondi e circa 40 miliardi di attivi in gestione. Le aziende in portafoglio sono localizzate in Europa, Asia e Stati Uniti, hanno un fatturato complessivo di oltre 21 miliardi di euro e circa 127.000 dipendenti.

EQT ha iniziato a guardare con interesse all’Italia all’inizio del 2016 e ha condotto il suo primo investimento in Italia nel marzo di quell’anno, quando il fondo EQT VII ha investito in Lima, leader globale nelle protesi ortopediche sostitutive e con tecnologia 3D.

Nel giugno del 2018, il fondo EQT VIII ha comprato il controllo di Facile.it, la principale piattaforma comparativa online di prodotti assicurativi auto e moto, gas e luce, telefonia e finanza personale. Nel marzo 2019 EQT ha comprato dal fondo Charme III, gestito da Charme Capital Partners, il controllo della spagnola Igenomix, leader mondiale nel settore delle biotecnologie.