(Photo: Federico Tardito / Insidefoto)

Fca corre in Borsa nell’ultimo giorno per avere diritto al dividendo straordinario deciso in vista della fusione con Peugeot in Stellantis.

Il titolo del Lingotto a Piazza Affari ha chiuso in crescita del 2,9% a 13,14 euro dopo che in apertura l’azione della galassia Agnelli-Elkann aveva registrato un balzo del 5,71% a 13,5 euro.

Il tutto in una giornata che ha visto la borsa di Milano essere la peggiore d’Europa visti i timori per la crisi di governo (con l’indice Ftse Mib in calo dello 0,47%).

Oggi era infatti l’ultima seduta disponibile per poter poi incassare il dividendo straordinario da 2,9 miliardi previsto per i soci Fca prima della fusione con Psa Peugeot-Citroen che farà sorgere Stellantis. E quindi è lecito pensare che molti investitori abbiano acquistato i titoli per incassare l’extra cedola.

La nuova Stellantis infatti vedrà la luce sabato 16 per poi iniziare lunedì 18 le contrattazioni di borsa sui listini di Milano e Parigi.