De Laurentiis costo abbonamento calcio
Aurelio De Laurentiis (Photo Cesare Purini / Insidefoto)

«Era sempre stata una mia idea quella di cambiare la denominazione dello stadio, tant’è che quando avevamo un po’ di maretta negli anni passati con il Comune e pensavamo di costruirne un altro fuori da Napoli avevamo pensato di chiamarlo stadio Maradona».

Così il presidente del Calcio Napoli Aurelio De Laurentiis, commentando la decisione del Comune di Napoli di intitolare lo stadio San Paolo a Diego Armando Maradona.

«E’ stata un’idea di de Magistris che io rispetto e che condivido», ha aggiunto il presidente del Napoli, «ovviamente c’è già chi alza polemiche dicendo che bisognava tenere San Paolo nel nome».

«Io credo», ha concluso De Laurentiis, «che uno stadio di una squadra importante che gioca in Europa e nel mondo, visibile sempre, uno stadio che si chiama Maradona stadium o Maradona Arena sia la cosa più vincente e migliore, anche perché poi in questo stadio io dovrò ancora giocare per tanti anni e dovrò fare ancora tanti lavori».