Valore sponsor maglie Europa
L'esultanza dei giocatori della Juventus dopo un gol (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Quali sono le divise da gioco che valgono di più in Europa tra main sponsor e partner tecnico? A questa domanda ha risposto KPMG, che nella sua ultima analisi si è concentrata sul panorama delle sponsorizzazioni in ambito calcistico.

Lo studio si concentra sui top 5 campionati europei, i cui club in totale – a livello di sponsorizzazioni – mettono assieme 3,3 miliardi di euro di ricavi. Di questi, circa un terzo della cifra è rappresentato dal valore dei main sponsor e dalle somme versate dai partner tecnici.

Ovviamente, anche nel contesto dei 5 principali campionati europei, il successo sul campo e il potere commerciale appartengono a una parte ridotta dei club. In questo modo, la ricchezza è polarizzata verso le principali società.

Per fare un esempio, i sei grandi club della Premier League (United, City, Chelsea, Arsenal, Liverpool e Tottenham) rappresentano l’83% del valore degli sponsor di maglia e degli sponsor tecnici di tutta la lega. Allo stesso modo, in Liga, i valori di sponsor di maglia e sponsor tecnici di Barcellona e Real Madrid rappresentano l’80% del totale del torneo.

A livello di club, proprio i Blancos sono quelli che incassano di più dalle due sponsorizzazioni: 70 milioni da Emirates e 120 milioni da Adidas a stagione. Al secondo posto l’altro top club spagnolo, il Barcellona, con 55 milioni da Rakuten e 105 da Nike.

Sul podio anche il Manchester United (71,3 e 85,4 milioni tra Chevrolet e Adidas), mentre per quanto riguarda gli altri top campionati europei, solo la Ligue 1 non è rappresentata. Per la Bundesliga troviamo il Bayern Monaco (35+60 tra T-Mobile e Adidas), mentre per la Serie A la Juventus, che tra Jeep e Adidas incassa 93 milioni.

Per i bianconeri, considerando il retro-sponsor Cygames, il valore totale della divisa da gioco cresce fino a oltre 100 milioni di euro.

4 COMMENTI

  1. Visto l’assenza di chiarimenti andrò in procura a Torino a denunciare gli “affari” e rinnovi di contratto folli ed anomali che Agnelli e Paratici hanno fatto con gli stessi procuratori Raiola, Lucci e 2 agenzie per Matuidi,Alexsandro,Bonucci,Cuadrado,Danilo.Negli ultimi 5anni la Juve di Agnelli Marotta,Paratici ha speso per ben 14 giocatori over 27anni la cifra di 367milioni.Un dato record di cui nessuno in Italia omertosamente parla. Il Real e il bayern ne han presi 2.Presidente Agnelli si dimetta e si vergogniHanno affondato finanziariamente (575 milioni di debiti al 2019) e tecnicamente (la squadra più vecchia d’Europa) il club e nessuno protesta o indaga.
    La Juventus ,che è la squadra top più vecchia d’Europa,di Agnelli e Paratici paga gli stessi stipendi del Bayern Monaco che è 10 volte più giovane e forte.Come fa Agnelli a non dimettersi?Intervenga la magistratura sui loro “affari” e rinnovi di contratto sempre con gli stessi procuratori Raiola e Lucci.