Advent diritti tv Serie A
(foto Insidefoto.com)

Il fondo di private equity Advent International si sarebbe fatto avanti per rilevare una quota della Serie A, il massimo campionato italiano di calcio, che sta già valutando le offerte di altri fondi internazionali quali CVC Capital Partners e Bain Capital.

Secondo indiscrezioni riportate da Bloomberg, la statunitense Advent avrebbe fatto un’offerta che valuterebbe la Serie A e i suoi diritti televisivi circa 13 miliardi di euro. La mossa di Advent arriva a distanza di poche settimane dall’offerta da 3 miliardi di Bain Capital per una quota di circa il 25% della Serie A.

Prima ancora, CVC Capital Partners aveva manifestato il proprio interesse per una quota fino al 20% con una valutazione di 2 miliardi di euro. Secondo l’Annual Review of Football Finance 2020 edito da Deloitte la Serie A è la quarta lega calcistica più ricca d’Europa.

Il massimo campionato italiano insegue Inghiterra, Spagna e Germania, ed è stato in grado di generare nella stagione 2018/19 circa 2,5 miliardi di euro di ricavi, su un totale europeo di 28,9 miliardi di euro. Almeno il 60% di queste entrate deriva dai diritti di trasmissione, con Bain e CVC interessate a una quota di minoranza del veicolo che possiede i diritti tv.

1 COMMENTO