(Foto PHC Images / Panoramic / Insidefoto ITALY ONLY)

Raheem Sterling potrebbe diventare uno dei primi giocatori di calcio ad indossare il marchio Jordan sulle proprie scarpe da calcio. Secondo quanto riporta il Telegraph, infatti, l’attaccante del Manchester City starebbe valutando una offerta da parte del brand legato a Michael Jordan, di proprietà di Nike.

Sul tavolo il marchio statunitense avrebbe messo una offerta da 100 milioni di sterline, pari a circa 110 milioni di euro. Sterling, alll’ultimo anno di contratto con Nike, starebbe valutando l’offerta con particolare interesse.

Dopo essere sbarcata nel mondo calcistico con il marchio Jumpman che comparirà sulle maglie del Paris Saint-Germain anche nella prossima stagione, Jordan guarda così alle sponsorizzazioni individuali. Qualcosa che, in parte, aveva già fatto con Neymar, che ai Giochi di Rio 2016 aveva indossato scarpe Jordan. Si tratta di una novità per il mondo del calcio, visto che Jordan ha lavorato prevalentemente negli Usa con NBA e alcuni contratti anche in MLB.

Un accordo che invece per Sterling potrebbe aprire a strada verso altre sponsorizzazioni. Secondo il Telegaph, infatti, l’attaccante sta attirando l’interesse di numerosi marchi di alto profilo, tra cui Gillette e H&M, ed è diventato una figura di spicco fuori dal campo.

SEGUI LA PREMIER LEAGUE IN ESCLUSIVA SU SKY: CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIU’ SULLE OFFERTE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here