Francesco Ghirelli
Francesco Ghirelli

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha risposto a “Tuttosport” in merito a un’inchiesta sui fallimenti dei club negli ultimi 15 anni. Ghirelli ha spiegato che il fallimento di un così alto numero di società è in qualche modo interconnesso alla crisi che hanno attraversato anche le aziende in questi ultimi anni.

Lega Pro, il prossimo turno di campionato sarà dedicato ad Astori

«Oggi – scrive Ghirelli – noi siamo impegnati a cambiare le regole, come è già stato fatto negli ultimi due consigli federali del 18 dicembre 2018 e del 30 gennaio 2019. Un cambio radicale, quello di dicembre: parametri certi per definire la sostenibilità economica del club, data unica e certa per presentare tutta la documentazione, norme precise sulle infrastrutture sportive».




Ghirelli ha spiegato che uno dei punti fondamentali è stato varato a gennaio: «Un club può essere escluso durante il campionato se non paga due bimestri di emolumenti ai tesserati». Se prima l’obiettivo era quello di accompagnare i club a fine stagione per non minare la regolarità del campionato, ora «questo tabù si frantuma; i club non in regola usciranno anche durante il campionato. Le regole tornano al centro del campo, chi bara a livello economico e/o regolamentare va fuori senza se e senza ma».

SEGUI LA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here