Ammonizione Sergio Ramos Ajax – La UEFA ha deciso di dare avvio a un procedimento disciplinare nei confronti del Real Madrid, e nello specifico del capitano dei Blancos Sergio Ramos, con riferimento all’incontro di Champions League tra gli spagnoli e gli olandesi dell’Ajax.

UEFA, comunicate le possibili sedi delle finali europee del 2021

Una decisione presa a seguito del cartellino giallo rimediato da Ramos durante la gara, valida per l’andata degli ottavi di finale della competizione. Un’ammonizione che Ramos potrebbe aver rimediato volontariamente per presentarsi agli eventuali quarti di finale da non diffidato, un sospetto confermato in parte dalle dichiarazioni dello stesso giocatore, che dopo l’incontro aveva fatto intendere di aver “cercato” la sanzione.

Ammonizione Sergio Ramos Ajax, il comunicato della UEFA

Questa la comunicazione della UEFA a proposito:

«A seguito di un’indagine disciplinare da parte di un ispettore dell’Organo di Controllo, Etica e Disciplina della UEFA, in conformità con l’articolo 55 del Regolamento Disciplinare UEFA (DR), sono stati avviati procedimenti disciplinari a seguito della partita di andata degli ottavi di finale della UEFA Champions League tra AFC Ajax e Real Madrid CF ( 1-2), giocata il 13 febbraio nei Paesi Bassi.



Accuse contro il Real Madrid CF:

- Ricevere intenzionalmente un cartellino giallo (giocatore Sergio Ramos) - Art. 15 DR

Il caso sarà trattato dall'Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA il 28 febbraio 2019».

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here