(foto Insidefoto.com)

Il presidente del Barcellona Josep Maria Bartomeu ha ribadito l’impegno del club catalano a disputare incontri della Liga spagnola al di fuori dei confini nazionali. In particolare, secondo Bartomeu, la Liga dovrebbe giocare almeno tre volte all’estero in un anno.

Barcellona, 140 milioni di finanziamenti da investitori USA

Come spiega “SportsProMedia”, proprio i blaugrana avrebbero dovuto portare a Miami l’incontro di Liga con il Girona, ma il mancato accordo tra la Liga, la federcalcio spagnola (RFEF) e la FIFA ha fatto saltare i piani, e il discorso è stato rimandato.

Tuttavia, Bartomeu dice che il Barcellona è ancora d’accordo con la proposta della Liga di portare le partite negli Stati Uniti, aggiungendo che la Liga ha bisogno di organizzare partite in diversi mercati internazionali per rafforzare il proprio marchio ed essere più vicino ai suoi fan da tutto il mondo.



«Se vogliamo che la Liga sia forte, dobbiamo giocare queste partite. Al Barcellona – ha spiegato Bartomeu – a volte abbiamo parlato con la Liga e abbiamo detto loro che se si vuole promuovere sempre di più il torneo, allora dovremmo esportare tre match all'anno: uno in America, uno in Medio Oriente e uno in Asia. Dobbiamo andare più vicini ai fan, fare tour estivi a luglio e agosto per avvicinarci: tocca a noi mostrare rispetto per loro, andare a Miami sarebbe stato rispettoso per i nostri tifosi negli Stati Uniti».

Liga, tetto salariale a quasi 2,9 miliardi dopo il mercato di gennaio

Dunque, nonostante le difficoltà affrontate finora, Bartomeu continuerà a portare avanti il progetto di giocare oltre i confini spagnoli. A tal proposito, il chief communications officer della Liga, Joris Evers, ha spiegato: «Certo, sosteniamo con forza le ambizioni internazionali di ogni club poiché condividiamo certamente la visione di avvicinare la Liga ai fan di tutto il mondo e renderla un marchio internazionale più forte. Continuiamo a lavorare per giocare una partita fuori della Spagna e vogliamo farlo il prima possibile. Consideriamo questo come un passo nella crescita del nostro campionato e un chiaro vantaggio per tutti i soggetti coinvolti».

SEGUI LE PARTITE DELLA LIGA SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here