Diritti Tv Serie A UK – Premier Sports ha annunciato di aver acquisito i diritti per la Serie A TIM a partire da febbraio 2019 e trasmetterà un minimo di 6 partite a giornata fino alla fine della stagione 2020/21 in Regno Unito e Irlanda. Premier Sports trasmetterà gli highlights della settimana e i pre parita e allo stesso modo manderà in onda alcuni incontri sul canale free-to-air FreeSports. I diritti erano precedentemente detenuti da Eleven Sports che continuerà a trasmettere i propri contenuti, senza l’esclusiva, fino al 25 febbraio 2019.

Diritti tv, la Lega Serie A esamina il dossier di risarcimento danni di IMG

Eleven Sports, società di Andrea Radrizzani, è stata infatti costretta a fare a meno dei diritti tv sia per la Serie A che per l’Eredivisie, al fine di scongiurare il rischio di una chiusura. A dicembre, è emerso infatti che il servizio, lanciato la scorsa estate, rischiava lo stop nel Regno Unito e in Irlanda dopo essere stato incapace di attrarre un numero sufficiente di abbonati. Con l’intervento di Premier Sports, Eleven Sports manterrà dunque i diritti tv della Liga spagnola e abbasserà il prezzo del proprio pass mensile a 4,99 sterline dal 1 ° marzo.

L’affare include anche l’acquisizione della Eredivisie e della Chinese Super League con Premier Sports e Free Sports che trasmetteranno i match più importanti di ogni giornata dall’Olanda e dalla Cina attraverso i loro canali. L’introduzione di questi importanti campionati aggiunge nuovi contenuti per gli abbonati di Premier che già possono godersi ogni partita del rugby PRO14, i più importanti match sella Scottish Cup e la NHL.



Premier Sports sta offrendo inoltre agli abbonati di Eleven Sports una speciale offerta di benvenuto dando loro la possibilità di abbonarsi a Premier Sports su Sky o su Player al prezzo ridotto di 5.99 sterline al mese, con il primo mese gratuito. È disponibile il codice promozionale SERIEA entro il 31 marzo 2019 valido sia su www.premiersports.com sia su www.premierplayer.tv. N.B. Il prezzo tornerà 9.99£ al mese a partire da agosto 2019. Premier Sports è disponibile in 16 milioni di case del Regno Unito attraverso le piattaforme Sky e Virgin e a tutti via Premier Player, mentre FreeSports sarà disponibile in 22 milioni di case del Regno Unito attraverso 7 diverse piattaforme.

Champions in bilico per la Rai: rispunta Mediaset

Richard Sweenet, CEO di Premier Sports, ha commentato: «Siamo lieti di aver portato il calcio italiano sui nostri canali insieme agli altri principali campionati. Questa aggiunta dà un enorme valore per i nostri clienti che possono già vedere il Rugby Union, il calcio scozzese e gli sport americani. Non vediamo l’ora di annunciare nuovi contenuti nelle prossime settimane e, allo stesso tempo, desideriamo che Premier Sports diventi il principale operatore Pay TV nel Regno Unito e in Irlanda».

Questo invece il commento di Marco Brunelli, AD della Lega Serie A: «Siamo molto contenti di aver siglato questo accordo con Premier Sports per trasmettere la Serie A TIM nel Regno Unito e in Irlanda fino alla fine della stagione 2020/2021. Grazie a questo contratto la Serie A TIM avrà una nuova casa nel Regno Unito e in Irlanda, un mercato molto importante per il calcio italiano. Siamo felici che d’ora in poi i nostri fans britannici e irlandesi avranno la possibilità di guardare il meglio della Serie A TIM e ammirare i nostri campioni».

SEGUI LE PARTITE DELLA SERIE A SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here