milan napoli coppa italia ascolti tv
Il gol di Krzysztof Piatek per il momentaneo 1-0 nella sfida tra Milan e Napoli di Coppa Italia (Foto Image Sport / Insidefoto)

Pieno di ascolti per la prima sfida dei quarti di Coppa Italia in tv. Milan-Napoli è stato infatti il programma più visto della serata di martedì 29 gennaio in tv.

La sfida tra rossoneri e partenopei, vinta dalla squadra di Gattuso per 2-0 grazie ad una doppietta di Piatek, ha sfondato quota 6 milioni di telespettatori raggiungendo 6 milioni e 140mila spettatori, con uno share del 23,4%.

Il primo tempo della gara di San Siro, in particolare, con la doppietta di Piatek che ha steso il Napoli, è stato visto da 6 milioni e 412mila spettatori, con il 24% di share. Dati che permettono alla sfida di ieri di diventare la gara più vista in stagione in chiaro (aspettando le altre partite dei quarti) per quanto riguarda la Coppa Italia superando i 4,1 milioni con il 17,7% di share di Bologna-Juventus negli ottavi.

Partita Fase Canale Data Orario Spettatori Share
Bologna-Juventus Ottavi Rai 1 12/01/19 20.45 4.196.000 17,7%
Lazio-Novara Ottavi Rai 2 12/01/19 15.00 902.000 6,2%
Sampdoria-Milan Ottavi Rai 2 12/01/19 18.00 2.922.000 15,2%
Napoli-Sassuolo Ottavi Rai 1 13/01/19 20.45 3.534.000 14,1%
Inter-Benevento Ottavi Rai 2 13/01/19 18.00 2.041.000 10,4%
Torino-Fiorentina Ottavi Rai 2 13/01/19 15.00 1.807.000 11,3%
Cagliari-Atalanta Ottavi Rai 2 14/01/19 17.30 1.201.000 7,6%
Roma-Virtus Entella Ottavi Rai 2 14/01/19 21.00 1.793.000 7,2%
Milan-Napoli Quarti Rai 1 29/01/19 20.45 6.140.000 23,4%
MEDIA 2.726.222 12,6%

Tra le gare in chiaro, la più vista in stagione resta tuttavia Juventus-Manchester United della fase a gironi di Champions, che ha superato i 6,2 milioni di telespettatori sempre su Rai 1 con uno share del 24,1%.


Numeri diversi infatti per ora dalla Champions League: la fase a gironi ha avuto una media di 4,8 milioni di spettatori con uno share del 19,13%, mentre la Coppa Italia finora si è fermata a 2,7 milioni con il 12,6%. Numeri destinati tuttavia a crescere nei prossimi turni.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here