Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (Insidefoto.com)
Silvio Berlusconi e Adriano Galliani (Insidefoto.com)

Calciomercato Monza – A fine settembre il grande ritorno nel mondo del calcio. Ora, la prima sessione di mercato targata Adriano Galliani. E’ così che sta lentamente prendendo corpo il nuovo Monza di Silvio Berlusconi, che attraverso Fininvest ha deciso tre mesi fa di rilevare il club brianzolo dalla famiglia Colombo per la cifra di 2,9 milioni di euro.

Scaroni su Paquetà: «Operazione in linea con il Financial Fair Play»

Il primo obiettivo è quello di riportare il Monza in Serie B, categoria dalla quale la società biancorossa manca dalla stagione 2000-2001. Per farlo Adriano Galliani si sta muovendo sul mercato dei trasferimenti, dove ha già messo a segno 7 acquisti, puntando soprattutto su calciatori provenienti dalla Serie B e da considerarsi dunque dei “top” per la categoria.




Calciomercato Monza, tutti gli affari di Galliani

In totale, per queste operazioni, il Monza ha già speso circa 1,7 milioni di euro, per un valore della rosa che si aggirerebbe attorno agli 8,73 milioni di euro (dati Transfermarkt). L’investimento più significativo – sempre secondo “Transfermarkt” – è quello che riguarda Filippo Scaglia, centrale di difesa arrivato dal Cittadella a titolo definitivo per circa 500.000 euro.

Seguono al secondo posto Ettore Marchi (dal Gubbio) e Andrea Brighenti (dalla Cremonese), due punte costate 300.000 euro l’una, che dovranno portare più gol possibili alla causa brianzola. Sempre nell’ottica di rinforzare il reparto offensivo si può leggere anche l’acquisto di Cosimo Chiricò, dal Lecce (200.000 euro), mentre per la difesa ecco Ivan Marconi dalla Cremonese (200.000 euro).

Mercato e procuratori: il sottile confine tra commissioni, TPO e “sell-on clause”

Da non dimenticare, infine, i due acquisti provenienti dall’Hellas Verona. Si tratta di dell’ex Milan Marco Fossati (150.000 euro, giocatore che vanta 17 presenze in Serie A) e di Enrico Bearzotti, unico calciatore ad essere arrivato con la formula del prestito con obbligo di riscatto (al verificarsi di determinate condizioni) e non a titolo definitivo come gli altri. A questi 7 acquisti si aggiungono inoltre Filippo Lora, Simone Iocolano ed Enrico Guarna, arrivati al Monza da svincolati tra i mesi di ottobre e novembre.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here