Fondazione Milan Scaroni presidente
Paolo Scaroni (Insidefoto.com)

A pochi giorni dall’ufficializzazione dell’addio di Barbara Berlusconi a Fondazione Milan che aveva deciso di restare presidente della onlus rossonera anche dopo il cambio societario, l’organizzazione ha rinnovato ufficialmente tutti i suoi organi istituzionali.

A succedere alla figlia dell’ex presidente Berlusconi è proprio Paolo Scaroni, che assume l’incarico di presidente. Scaroni non ha comunque dimenticato di ringraziare la 34enne per il grande lavoro svolto in questi anni che ha permesso di dare un contributo concreto a chi si trova in una situazione di difficoltà. La mossa, come indicato dalla donna nella nota ufficiale da lei rilasciata, arriva in attesa dell’insediamento del nuovo amministratore delegato, Ivan Gazidis, che lascia l’Arsenal per via Aldo Rossi.

Il nuovo consiglio di amministrazione sarà composto, oltre che da Scaroni, anche da Giorgio Forlani, Leonardo Nascimento de Araujo, Paolo Maldini, Gianluca D’Avanzo, Domenico Barile, Rocco Giorgianni. Rimangono invece con il ruolo di Revisori effettivi Francesco Carlo Mariano Papa, Alberto Dello Strologo, Cesare Ciccolini. Francesco Ventimiglia e Andrea Filippo Lucarelli saranno invece i Revisori supplenti.

Barbara ha deciso di lasciare per dedicarsi a nuovi progetti lavorativi in vista del 2019, ma si è detta disponibile a dare il suo contributo per la realizzazione dei progetti sociali a cui si dedica da più di dieci anni Fondazione Milan.

 

SEGUI LE PARTITE DEL MILAN SU DAZN: CLICCA QUI PER ATTIVARE IL SERVIZIO GRATIS PER UN MESE

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here