Inter garanzie San Siro
Lo stadio Giuseppe Meazza (San Siro) di Milano (Insidefoto.com)

Inter Milan San Siro concessione 99 anni – Inter e Milan al lavoro per sbloccare la questione San Siro. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport (qui l’articolo completo), infatti, le due società starebbero pensando a trattare col Comune per la cessione del diritto di supeficie relativo a San Siro per 99 anni.

Non uno stadio di proprietà ma quasi, in pratica. Con il passaggio dei rossoneri nelle mani di Elliott, il tema San Siro è tornato al centro dei discorsi tra Inter e Milan: un San Siro in coabitazione, questa sarebbe l’idea. Il Comune sarebbe disposto a una concessione di 99 anni, il tema resta quello dei soldi da versare nelle casse dell’amministrazione. Poi si potrà pensare ad un piano di ristrutturazione importante (dopo quello da 15 milioni approvato dal Comune lo scorso aprile), con l’Inter che ha in cantiere un piano nuovo rispetto a quello presentato ai tempi di Thohir.

San Siro, il Comune approva un piano di ristrutturazione da 15 milioni

Per quanto riguarda il canone versato al Comune, le due società fino al 2017, era attivo un contratto che prevedeva un importo annuo di 7 milioni di euro (3,5 milioni di euro ciascuna) che annualmente viene rivalutato con gli indici ISTAT e conguagliato sulla base dei consuntivi.

Nell’esercizio al 30 giugno 2017, tale contratto, compresa l’indicizzazione ISTAT ed il conguaglio per l’aumento dei costi, hanno portato il totale a 8,478 milioni di euro complessivi, ai quali sono stati aggiunti riaddebiti di costi specifici di competenza delle società e costi vivi sostenuti per le partite per un valore di circa 1,941 milioni di euro. Pertanto, l’importo totale vesato da Inter e Milan nel corso dell’esercizio 2016/17 è stato pari a 10,433 milioni di euro: l’Inter ha versato complessivamente 5,279 milioni di euro, mentre il Milan 5,153 milioni.

Le due società, in compenso, hanno ricevuto 2,593 milioni di euro complessivi in base al contratto con M-I Stadio per l’affitto di spazi per attività organizzative, logistiche e commerciali: 1,304 milioni di euro è stata la cifra incassata dal Milan, mentre 1,288 milioni di euro quella ricevuta dall’Inter. Al netto di queste entrate, quindi, per l’affitto di San Siro il Milan nella stagione 2016/17 ha speso 3,849 milioni di euro, mentre l’Inter 3,991 milioni di euro.

2 COMMENTI

  1. Il vostro è un sito meraviglioso, preciso ed estremamente puntuale e mi duole farvi una critica.

    7000 migliaia di euro è un’espressione terribile e anche difficile da leggere. Si dice comunemente 7 milioni di euro in italiano.
    Immagino abbiate utilizzato un report dove le cifre erano riportate in k€. Tradurlo però così in italiano è veramente di difficile comprensione e si ripete innumerevoli volte in tutto il testo.