lavorare all'Inter
La coreografia dei tifosi nerazzurri a San Siro per Inter-MIlan (foto Insidefoto.com)

L’Inter supera quota 37mila abbonamenti venduti per il prossimo campionato: tessere sold out per la stagione 2018/19. L’entusiasmo dopo il ritorno in Champions League non è mancato, per i tifosi nerazzurri.

Dalla giornata di ieri sull’immagine della campagna abbonamenti, la scritta dantesca “A riveder le stelle” è accompagnata da un altro testo in giallo: sold out. Vendute oltre 37mila tessere, superando di gran lunga i numeri di ticket stagionali venduti nella passata stagione (circa 31mila).

Spettatori in Europa: Inter nona, Milan 15° e Juventus fuori dalla top 30

Numeri che fanno seguito alle cifre delle presenze a San Siro nella passata stagione. Nelle 19 gare interne di campionato infatti l’Inter ha avuto 1.093.053 spettatori, con una media a partita pari a 57.529.

Presenze che hanno portato spesso a record in quanto ad incasso: Intetr-Juventus dello scorso aprile, ad esempio, ha avuto 5,2 milioni di euro di incassi, record per la Serie A e una gara in Italia. 

Nella sfida degli abbonamenti, superata la Juventus (che per motivi di capienza si è fermata a 29.300), i nerazzurri sfioreranno solamente quota 40mila: cifra tonda che non viene superata dal 2009/10, anno del Triplete.

I 37mila abbonamenti già venduti, tuttavia, sono comunque il miglior risultato dal 2010/11, l’anno successivo alla conquista della Champions League. In quella stagione, l’Inter aveva infatti venduto 39.827 abbonamenti, con 14,6 milioni di ricavi.

Inter numero abbonati 2018 2019

Numeri che sono andati via via calando, fino a toccare il minio di 22.700 tessere vendute nel 2014/15. Da lì la risalita, passanto per i 31mila della passata stagione fino agli oltre 35mila del 2018/19, in attesa che si concluda la campagna abbonamenti.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here