Andrea Pirlo con la maglia della nazionale italiana (foto Insidefoto.com)

Andrea Pirlo è pronto a tornare in nazionale, ma sulla panchina degli azzurri.

Secondo quanto riporta l’Ansa, il centrocampista ex Brescia, Inter, Milan e Juventus è a un passo dal ritorno in Nazionale, dove dovrebbe assumere a breve l’incarico di vice del ct Roberto Mancini.

Con l’arrivo di Pirlo si dovrebbe completare l’organico di collaboratori del ct, che a sorpresa per il momento non include Angelo Gregucci, uno degli storici assistenti di Mancini.

La trattativa tra l’ex campione del mondo e la federcalcio, che era praticamente conclusa, si è ora neutralizzata temporaneamente perché il commissario straordinario Roberto Fabbricini vuole verificare la compatibilità del ruolo di opinionista Sky assunto da Pirlo per la Champions che sta per cominciare con quello di tecnico dello staff azzurro.

La Champions League torna su Sky Sport: in studio anche Andrea Pirlo

Secondo quanto annunciato da Sky nei giorni scorsi, Pirlo, new entry nella squadra dei talent di Sky Sport, si alternerà con altri super campioni come Esteban Cambiasso, Luca Vialli e Alessandro Del Piero nei pre e post partita delle partite di Champions League in diretta sulla pay-tv satellitare.