come vedere lacome vedere Palermo-Hellas Verona gratis su DAZN Serie B gratis su DAZN

Non solo Avellino: anche il Bari chiede di essere riammesso in Serie B. La società pugliese ha infatti presentato ricorso presso il Collegio di Garanzia dello Sport del Coni.

In una nota spiega di aver “ricevuto un ricorso da parte della società F.C. Bari 1908 S.p.A. contro la Figc avverso il provvedimento del Commissario Straordinario, con il quale lo stesso Commissario, tenuto conto dell’inosservanza di numerosi adempimenti all’uopo prescritti da parte del Bari, ha preso atto della non concessione della Licenza Nazionale 2018-2019 in favore del Bari e della conseguente non ammissione della società al Campionato di Serie B”. L’iniziativa, secondo quanto riporta l’Ansa, era stata presa dal presidente del Bari Cosmo Giancaspro, nonostante la mancata ricapitalizzazione e il mancato ricorso contro l’esclusione decretata dalla B dalla Covisoc.

Bari, salta la ricapitalizzazione: il club verso il fallimento

“La Figc farà le sue riflessioni. Mi limito a dire che alla luce di quanto accaduto in questi giorni l’istanza suona paradossale”, aveva commentato Mauro Balata, presidente della Lega di serie B.

Nel comunicato, si precisa anche che “la società ricorrente chiede al Collegio di Garanzia di emettere un provvedimento per la temporanea inibitoria dello svincolo dei tesserati; di concedere al F.C. Bari un termine non inferiore a tre giorni lavorativi per consentire alla società di provvedere alla regolarizzazione di tutti gli adempimenti necessari per il rilascio della Licenza Nazionale e per l’ammissione al Campionato di Serie B, autorizzando sin d’ora l’eventuale ammissione del club in sovrannumero”.

Non si tratta, dicevamo, dell’unico ricorso, Perché il Collegio di Garanzia fa sapere che anche l’Avellino ha chiesto di essere riammesso in serie B, chiedendo “di accertare e dichiarare l’illegittimità, l’inammissibilità e/o l’erroneità della delibera impugnata, assunta dal Commissario Straordinario della Figc; per l’effetto, di disporre l’immediata ed incondizionata ammissione della predetta società al Campionato di Serie B 2018-2019, previa concessione alla stessa della relativa licenza”.

2 COMMENTI

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here