Il calciomercato tiene banco anche alla borsa di Francoforte con il titolo del Borussia Dortmund, sospinto dall’ufficialità dell’accordo per la cessione di Ousmane Dembélé al Barcellona, che ha raggiunto i massimi degli ultimi 5 anni.

Dopo il comunicato di venerdì 25 agosto con cui il BVB ha ufficializzato l’accordo con i blaugrana per la cessione del giovane attaccante francese per 105 milioni di euro, con bonus aggiuntivi per circa 40 milioni, alla borsa di Francoforte le azioni del club tedesco hanno chiuso la seduta a 7,38 euro, un livello che rappresenta il massimo degli ultimi 5 anni per il titolo del club giallonero.

Ufficiale, Dembélé al Barcellona: è il secondo acquisto più caro di sempre

Il titolo del Borussia Dortmund che ad inizio agosto, quando stava per concretizzarsi il passaggio di Neymar dal Barcellona al Paris Saint-Germain, valeva circa 5,9 euro, ha messo a segno un rialzo complessivo del 25% in poco meno di un mese. borussia-dortmund-titolo

A spingere il titolo non solo le attese per i risultati di bilancio relativi alla stagione 2016-2017, che hanno evidenziato ricavi record sopra i 400 milioni e un utile di 8,2 milioni, ma anche i rumor relativi ad una possibile offerta del Barca per Dembele.

dembele-barcellona

Rumor confermati poi dal comunicato ufficiale del BVB del 10 agosto scorso, in cui confermava il fatto che il Barcellona aveva presentato un offerta per il calciatore ma di non averla ritenuta adeguata.

Nella seduta di oggi il titolo sembra tirare il fiato anche alla luce delle prese di beneficio seguite al rally dell’ultimo mese. Alle 11.43 il titolo del Borussia Dortmund cede il 2,7% a 7,22 euro.

Bilancio Borussia Dortmund 2016-2017: ricavi record a 405 milioni, utile di 8,2 milioni

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here