dove vedere partite oggi Mondiali 2018 Tv streaming
Ousmane Dembele con la maglia della Francia (foto Insidefoto.com)

Ora è ufficiale: il Barcellona ha trovato il post-Neymar. Il club blaugrana ha infatti ufficializzato l’arrivo in Catalogna del giovane francese Ousmane Dembélé alla corte di Valverde.

L’accordo è stato confermato non solo dal Barça, ma anche dal Borussia Dortmund. Il club catalano verserà nelle casse del club tedesco 105 milioni di euro, con bonus aggiuntivi per circa 40 milioni (il Borussia spiega che i bonus valgono complessivamente circa il 40% della parte fissa). Per Dembélé, che firmerà un quinquennale con i blaugrana dopo l’arrivo in Spagna e le visite mediche fissate per lunedì, prevista anche una clausola da 400 milioni di euro.

Nato a Vernon, in Francia, il 15 maggio 1997, Dembélé è uno dei talenti più interessanti del panorama europeo: cresciuto al Rennes, con la maglia del Borussia Dortmund nella scorsa stagione ha segnato 10 gol in 49 partite, diventando inoltre il terzo giocatore per assist in Europa, grazie ai 20 passaggi decisivi in tutte le competizioni.

Dembélé secondo acquisto più costoso

Il dopo Neymar, così, parla francese. Un investitura non di poco conto per il giovane francese, che ha inoltre raggiunto un altro francese nella classifica dei giocatori più pagati di sempre: l’affare che ha portato Dembélé al Barcellona infatti è avvenuto alle stesse cifre (relativamente alla parte fissa) pagate dal Manchester United un anno fa alla Juventus per Paul Pogba. In testa c’è, ovviamente, il passaggio di Neymar dal Barça al PSG per 220 milioni di euro. L’affare Dembélé è inoltre il quarto della storia in tripla cifra: completa infatti il quartetto l’acquisto di Gareth Bale da parte del Real Madrid per 101 milioni di euro.

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here