alfa romeo sponsor valencia
Simone Zaza, attaccante del Valencia (Insidefoto.com)

Dalla prossima stagione Simone Zaza sarà a tutti gli effetti un giocatore del Valencia. E’ stato lo stesso club spagnolo ad annunciare in una nota il riscatto a titolo definitivo dell’attaccante lucano «secondo i termini dell’accordo sottoscritto con la Juventus».

Zaza, che si legherà agli spagnoli con un contratto fino al 2021, è arrivato a Valencia a gennaio in prestito con diritto di riscatto dopo una prima parte di stagione deludente al West Ham, in Premier League. Dal suo arrivo al Mestalla, l’ex attaccante bianconero ha collezionato 14 presenze e 4 gol, due dei quali ieri contro il Granada.

La notizia del riscatto di Zaza da parte del Valencia è stata confermata dalla stessa Juventus con un comunicato.

«Juventus Football Club», recita la nota dei bianconeri, «comunica che a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo delle prestazioni storive del calciatore Simone Zaza da parte della società Valencia Clud de Futbol SAS».

«Il corrispettivo previsto dagli accordi», si legge ancora nel comunicato della Juventus, «è di 16 milioni di euro, pagabile in due esercizi, che potrà incrementarsi di ulteriori 2 milioni al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale».

Specificato anche l’importo della plusvalenza che sarà registrata nel bilancio della Juventus al 30 giugno 2017. «Tale operazione», sottolinea il club bianconero, «genera un effetto economico positivo sull’esercizio in corso di circa 3,7 milioni».

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here