bilancio 2016 Bari FC spa
(Insidefoto.com)

F.C. Bari 1908 S.p.a. ha comunicato ieri  che l’Assemblea degli azionisti, con delibera del 27 dicembre 2016, ha approvato il bilancio dell’esercizio 1° luglio 2015 / 30 giugno 2016, riferibile totalmente alla pregressa gestione e chiusosi con una perdita elevata.

“La perdita – si legge in una nota – verra’ fronteggiata dalla ricapitalizzazione gia’ effettuata dal nuovo azionista di riferimento, nonche’ dalle ulteriori misure di risanamento e miglioramento della competitivita’ aziendale disposte dall’amministratore in carica dal 22 giugno 2016, non esclusi nuovi interventi di rafforzamento del capitale sociale”.

A fine giugno l’azionista di riferimento della società pugliese è diventato Cosmo Giancaspro.  L’imprenditore di Molfetta (qui il “chi è” di CF – calcioefinanza.it) deteneva il 5% delle azioni ed ha sottoscritto l’aumento di capitale per la sua quota e ha rilevato l’inoptato di Paparesta (il restante 95% dello share) che non era riuscito a garantire l’aumento di capitale per 7,5 milioni di euro.

Ma tra i due la partita rimane aperta e nel suo comunicato la società ha preso posizione. “L’Assemblea degli azionisti si e’ riservata di assumere ogni decisione in ordine alla eventuale proposizione dell’azione sociale di responsabilita’ nei confronti del precedente organo amministrativo, non appena ultimati gli approfondimenti in corso su molteplici operazioni dallo stesso poste in essere non soltanto nel corso dell’esercizio chiuso al 30 giugno 2016, ma anche nel primo esercizio dal 22 marzo 2014 al 30 giugno 2015”.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here