La Lega B approva il bilancio di esercizio 2015/16: un utile di centomila euro che trova voto favorevole durante l’ultima assemblea dell’anno da parte di tutti i club.

Il presidente Abodi, prima del consueto discorso durante il brindisi di fine anno, ha fatto anche il punto della situazione sul Pisa, ribadendo “il ruolo svolto in questi mesi” per la cessione del club: a queste parole è scaturito un dibattito con la totalità delle società che ha avallato l’operato del presidente, “volto a tutelare l’interesse collettivo dell’associazione e la regolarità del campionato”.

La Lega B ha inoltre presentato le iniziative per le ultime tre giornate del girone d’andata: su ogni campo un Babbo Natale colorera’ il cerimoniale di ingresso delle squadre accompagnate dal jingle natalizio tratto da ‘Do they It’s Christmas’ di Band Aid.

Inoltre Panini ha deciso di utilizzare anche quest’anno la Serie B per la promozione della nuova edizione di Calciatori 2016/17, con la distribuzione allo stadio a bambini e ragazzi di copie omaggio dell’album e di figurine.

Va ricordato che lo scorso anno la categoria fece registrare un netto incremento degli ingressi allo stadio proprio nel periodo natalizio.

La Lega B ha reso noto che i fondi tradizionalmente destinati ai doni natalizi verranno dirottati alla raccolta per i terremotati del Centro Italia.

È stata infine illustrata la campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi con SMS solidale al 45527 lanciata da B Solidale Onlus, organizzazione non profit della Lega Nazionale Professionisti B, per sostenere “The Bridge – Un Ponte per Lampedusa”, progetto che si propone l’obiettivo di realizzare nel territorio isolano uno stadio di calcio pubblico.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here