dove vedere Barcellona-Roma
Lionel Messi (Foto: Insidefoto.com)

Trentacinque milioni netti all’anno: a tanto ammonterebbe l’offerta che il Barcellona è pronta a offrire a Leo Messi per il rinnovo del contratto.

La Pulce, il cui attuale accordo con i blaugrana scade nel 2018, non avrebbe ancora iniziato a trattare con la società per il rinnovo. Anzi, il padre sarebbe atterrato solo la scorsa settimana per iniziare la trattativa con il club per prolungare il contratto. E potrebbe non essere una trattativa facile: basti pensare che l’ultima volta, nel 2014, i colloqui tra l’entourage di Messi e il Barcellona durarono quasi un anno.

L’obiettivo dei blaugrana tuttavia è quello di blindare definitivamente il campione argentino, con un’offerta monstre: sarebbero 35, infatti, i milioni di euro messi sul piatto dal club secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo AS. Una proposta che permetterebbe anche di far finire le voci che vorrebbero Messi lontano dalla Catalogna nel caso in cui non arrivasse il rinnovo.

Sarebbe un aumento importante, di quasi 15 milioni rispetto agli attuali 20 che percepisce il numero 10 (aumentati, nella stagione in corso, dal Barcellona in modo che il giocatore potesse far fronte ai problemi col fisco). Messi sarebbe così l’ultimo dei big blaugrana a firmare l’estensione del contratto.

messi rinnovo offerta barcellona 35 milioni

Oggi infatti è arrivata la notizia ufficiale del rinnovo di Luis Suarez: il Pistolero ha prolungato il proprio contratto con il club spagnolo fino al 30 giugno 2021. La clausola di rescissoria nel contratto è fissata, come ha annunciato la stessa società, a 200 milioni di euro. Un rinnovo arrivato dopo quello di Neymar, che