Gareth Bale / Insidefoto lancio editoriale sport tribune
Gareth Bale / Insidefoto

Galles Portogallo Euro 2016 – Una sfida nella sfida che potrà regalare, oltre all’accesso in finale di Euro 2016, il Pallone d’Oro FIFA che sarà assegnato a gennaio: Galles-Portogallo è il match, Cristiano Ronaldo contro Gareth Bale il duello. Le due nazionali scenderanno in campo stasera alle 21 e per molti il solo sbarco in semifinale del Galles è una sorpresa: la squadra non era tra le favorite ed è una delle (belle) sorprese di questi Europei francesi. Chi non vuole bene alla nazionale guidata da Chris Coleman definisce i suoi ragazzi ‘Bales‘ proprio per l’influenza sul collettivo (41% di valore economico) esercitata dal campione gallese; ma anche il Portogallo con CR7 non scherza: Cristiano Ronaldo vale, secondo il Cies, 138,7 milioni di euro, il 30% di tutta la rosa portoghese.

 

Gareth Bale, mr 80,8 milioni 

Bale è il calciatore più rappresentativo della sua nazionale. Secondo i dati del Cies, l’osservatorio indipendente sul calcio, l’intero Galles vale 192,6 milioni di euro, ma solo Bale 80,8. Per Transfermark il Galles costa 170 milioni di euro – 22 in meno rispetto alle  stime del Cies – e Bale non solo resta il numero uno tra tutti, ma il suo peso sul valore del collettivo sale al 47%. L’11 del Galles è compagno di squadra nel club di Cristiano Ronaldo a Madrid e ha partecipato alla festa di San Siro quando il Real ha battuto l’Atletico nella finale di Champions League 2016. Chiaro che, se il Galles dovesse stupire ancora, Bale sarebbe un candidato naturale per il Pallone d’Oro.

CR7, numero uno

Dall’altra parte della barricata per novanta minuti almeno ci sarà CR7 che non solo è tra i più forti giocatori di calcio al mondo, ma è il numero uno per valore economico di tutto l’Europeo. Nessuno supera i suoi 137,8 milioni di euro. Il suo peso sul collettivo, come visto, è ugualmente alto, ma il Portogallo, a differenza del Galles, può contare su una rosa migliore dal punto di vista del valore. Ad inizio torneo era la sesta potenza economica di Euro 2016 – Galles decimo – e anche per questo la presenza della selezione portoghese in semifinale non stupisce. CR7 e compagni, però, non sono ancora riusciti a vincere una partita del torneo nei 90 minuti e dovranno puntare a far meglio contro il Galles. Se Cristiano Ronaldo dovesse andar fuori proprio contro Bale rischierebbe di dover dire addio al più prestigioso premio individuale del calcio. Nonostante Messi quest’anno non abbia brillato.

La fortuna conta?

In attesa della partita, in Gran Bretagna si fa già un gran parlare di uno scommettitore piuttosto fortunato in passato. Uno di quei super-svegli che avevano puntato sulla vittoria della Premier League del Leicester – quando veniva pagata 5000 a 1 – ha provato a replicare, puntando proprio sul Galles all’epoca pagato 150 a 1. Oggi in Uk il trionfo di Bale&co è sceso a  8 a 1, ma se la selezione gallese dovesse centrare l’obiettivo lo scommettitore intascherebbe più di 2mila sterline. In Italia la vittoria dei gallesi è pagata tra l’8,5 e il 9; i favoriti dai bookmakers italiani sono a parimerito Francia e Germania (le altre due finaliste). Scommettere sul Portogallo può far moltiplicare la cifra investita per 4,50.