Leeds United-Red Bull. L’avventura di Massimo Cellino come presidente del Leeds, dopo poco più di un anno, potrebbe concludersi a breve. Lo rivela il tabloid inglese  “Mirror”, che sottolinea una trattativa in fase avanzata con Red Bull, sulla base di 81,5 milioni di euro.

Leeds United Red-Bull, la trattativa si concluderebbe a breve

La trattativa potrebbe concludersi a breve, nel giro di dueo tre settimane al massimo: Red Bull avrebbe messo gli occhi sul club già da un anno, fa sapere il tabloid britannico, e alcuni esponenti della multinazionale austriaca avrebbero fatto già presenza ad Elland Road per valutare una serie di dettagli con Cellino prima di lanciarsi nell’operazione. Si era parlato addirittura anche della candidatura del noto attore Russel Crowe come possibile investitore nel club inglese, caldeggiata anche dai tifosi, e che, tuttavia, si è spenta sul nascere.

Red Bull pronta al sacrificio di uno dei due club che possiede in Europa

L’ostacolo maggiore sarebbe legato alla normativa Uefa sulla proprietà dei club, visto che Red Bull già ne possiede due: uno in Austria (Salisburgo) e uno in Germania (Lipsia), trascurando la franchigia Usa a New York. Ma non è da escludere che uno dei due venga sacrificato per far posto al Leeds, che vuole tornare a essere protagonista nel calcio inglese e continentale.

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here