SHARE
anticipazioni seconda maglia Milan 2017-2018

Maglia Milan 2016 2017. In attesa di conoscere i piani della società nel rafforzamento della rosa, iniziano già a trapelare le prime anticipazioni sulle caratteristiche della seconda maglia che sarà indossata dal Milan nella stagione 2016/2017, quella che solitamente viene scelta per le gare in trasferta dai rossoneri. A rivelare questa anticipazione, sempre particolarmente interessante per gli appassionati indipendentemente dai colori del tifo, è stato il sito FootyHeadlines.com, tra i più aggiornati sul tema.

La nuova divisa sarà caratterizzata da un design elegante in bianco e oro ed è stata progettata ovviamente dallo sponsor tecnico Adidas, a cui il club è legato da tempo, con il logo di Fly Emirates che campeggia nel mezzo.

maglia milan

La parte anteriore avrà infatti un leggero pinstriping (le sottili strisce presenti in rilievo su tutta la maglia) a righe bianche più scure, mentre il collo sarà standard a girocollo. Ai lati della divisa da gioco sarà invece possibile ritrovare le tre righe che contraddistinguono il famoso marchio di abbigliamento tedesco, che saranno completamente d’oro così come lo stemma Adidas sul petto a destra e il bordo delle maniche.

maglia milan bianca

Alcune finiture del kit saranno invece di colore rosso, una scelta fatta per ricordare uno dei due colori del club fondato nel 1899. Pantaloncini bianchi e calzettoni con inserti oro completeranno invece la divisa away a cui molti tifosi del Milan sono particolarmente affezionati. I rossoneri, infatti, in occasione delle finali europee in cui sono usciti vincitori, hanno spesso indossato proprio la maglia bianca.

Gli appassionati dotati di grande memoria osservando le immagini penseranno certamente che la maglia away del Milan della prossima annata ricorda molto quella della stagione 2013/2014, caratterizzata da risultati piuttosto altalenanti e dalla presenza prima di Allegri e poi di Seedorf in panchina.

L’ufficialità sulle caratteristiche della maglia potrà però arrivare certamente solo nei prossimi mesi, mentre per acquistarla sarà necessario attendere la prossima estate. Già da ora però i tifosi potranno iniziare a farsi una prima idea dopo che molti hanno già accolto in modo favorevole il ritorno dello stemma tradizionale sul petto sulla prima maglia.

LASCIA UNA RISPOSTA: