EURO 2024, da Berlino a Monaco: tutti gli stadi che ospiteranno il torneo continentale

Dal 14 giugno al 14 luglio in Germania sarà protagonista la rassegna continentale che vede l’Italia campione in carica: gli impianti scelti per ospitare la fase finale del torneo.

olympiastadion
L'Olympiastadion (Photo by ODD ANDERSEN/AFP via Getty Images)

Si avvicina sempre di più l’Europeo 2024 che si giocherà in Germania dal 14 giugno al 14 luglio 2024 e che vedrà protagonista anche l’Italia, che dovrà difendere il titolo conquistato nel 2021 grazie alla vittoria in finale contro l’Inghilterra nella fantastica cornice di Wembley.

Uno dei pilastri fondamentali delle più importanti competizioni internazionali sono, infatti, gli stadi che ospitano le partite. La federcalcio tedesca ha ufficializzato i 10 stadi in cui si giocheranno le varie sfide fino alla finalissima in programma il 14 luglio 2024.

EURO 2024 stadi – I 10 impianti scelti per la rassegna

La Federcalcio tedesca ha puntato forte sul fatto di aver ospitato un Mondiale non troppo tempo fa. Infatti nella nazione teutonica si è giocata l’edizione del 2006, che vide trionfare l’Italia. Il paese organizzatore è partito da quella base e ha confermato ben nove impianti dove si giocarono alcune delle partite della rassegna iridata del 2006.

Fanno parte di questo elenco Berlino, Dortmund, Monaco di Baviera, Colonia, Stoccarda, Amburgo, Lipsia, Francoforte sul Meno e Gelsenkirchen. Rispetto all’edizione del Mondiale tedesco è stata scelta Düsseldorf come decima sede. Un ritorno per la città della Germania occidentale che, infatti, ha già ospitato delle rassegne internazionali come il Mondiale del 1974 e l’Europeo del 1988.

EURO 2024 stadi – L’elenco completo delle strutture

Questo l’elenco di tutti gli impianti che ospiteranno gli incontri, con relativa capienza. Da ricordare che per essere approvati dalla UEFA i vari stadi devono avere come minimo 40.000 posti:

  • Olympiastadion Berlin, Berlino (70.000)
  • Munich Football Arena, Monaco (67.000)
  • BVB Stadion, Dortmund (66.000)
  • Cologne Stadium, Colonia (54.000)
  • Volksparkstadion Hamburg, Amburgo (50.000)
  • Arena AufSchalke, Gelsenkirchen (50.000)
  • Frankfurt Arena, Francoforte (48.000)
  • Stuttgard Arena, Stoccarda (47.000)
  • Düsseldorf Arena, Düsseldorf (47.000)
  • Leizpig Stadium, Lipsia (42.000)