Vodafone tratta con Swisscom per vendere Vodafone Italia: operazione da 8 miliardi

Il gruppo londinese conferma quindi le indiscrezioni degli ultimi mesi e attende la conclusione dell’operazione con la società di telecomunicazioni elvetica.

Vodafone
(Image credit: Depositphotos)

Le ultime indiscrezioni riguardanti la cessione di Vodafone Italia, trovano ora conferme direttamente dalla gruppo principale della compagnia telefonica londinese. Come si legge nella nota sul proprio sito ufficiale: «Vodafone Group Plc (“Vodafone”) prende atto delle recenti speculazioni dei media e conferma che è in trattative esclusive con Swisscom AG (“Swisscom”) in merito a una potenziale vendita di Vodafone Italia a Swisscom in contanti».

Si rendono note anche le cifre di tale operazione, molto vicina alla chiusura: «Previa conferma della documentazione vincolante della transazione, le parti hanno concordato che Swisscom acquisirà Vodafone Italia per un valore aziendale di 8 miliardi di euro senza debiti e senza contanti e soggetto ai consueti aggiustamenti di chiusura. L’enterprise value rappresenta un multiplo di circa 26x consensus FY24F OpFCFe c.7,6x consensus FY24F Corrected EBITDAaL».

«Vodafone si è impegnata a lungo con diverse parti per esplorare il consolidamento del mercato in Italia e ritiene che questa potenziale transazione offra la migliore combinazione di creazione di valore, proventi anticipati in contanti e certezza della transazione per gli azionisti di Vodafone. Non può esserci alcuna certezza che una transazione venga infine concordata. Se necessario, verrà fatto un ulteriore annuncio quando appropriato», conclude la nota.