DAZN non si ferma: a un passo dai diritti tv della Ligue 1 in Francia

La piattaforma streaming inglese ha già la trasmissione locale per Serie A, Liga e Bundesliga.

DAZN iscrizione gratis
(Foto: ufficio stampa DAZN)

DAZN, dopo essersi aggiudicato la trasmissione della Serie A in Italia fino al 2029 (sette partite in esclusiva e tre in co-esclusiva) sarebbe vicina ad aggiudicarsi anche i diritti tv per la Ligue 1 in Francia. A riportarlo è RMC Sport.

La piattaforma streaming inglese, che ha tentato nei mesi scorsi di entrare nell’affare Premier League Oltremanica senza però riuscirci, andrebbe così ad aggiudicarsi la vittoria del bando indetto dalla Lega francese di calcio professionistico (LFP) che dà diritto alla trasmissione del massimo campionato francese a partire dalla prossima stagione, 2024/25, fino alla 2028/29.

Da ricordare come la prima asta per i diritti tv domestici della Ligue 1 fosse andata deserta, costringendo la LFP ad annullarla visto che nessuna delle offerte presentate dai broadcaster, tra le quali non c’era quella dello storico partner Canal+, era stata considerata soddisfacente.

Da quel momento, la LFP ha portato avanti dei colloqui privati con i broadcaster, e dalle prime indiscrezioni sembra proprio che DAZN sia davanti a tutti. Nel bando originario, i prezzi andavano dai 530 milioni di euro per l’opzione premium, che garantisce la trasmissione esclusiva delle due principali partite a giornata più la quarta scelta in co-esclusiva, ai 270 milioni per l’opzione che prevedeva la trasmissione delle restanti gare. L’obiettivo della lega, rimasto invariato, è quello di raggiungere circa 900 milioni di euro complessivi.

Infine, DAZN ha in corso anche un accordo con la Liga per la trasmissione in Spagna, valido fino alla stagione 2026/27 e fino alla prossima annata, 24/25, per quanto riguarda i diritti tv domestici della Bundesliga.