Champions, il Milan cerca l'impresa: quanto valgono gli ottavi di finale

I rossoneri a caccia del passaggio del turno, ma il destino non è più nelle loro mani. Servirà battere il Newcastle e sperare nella sconfitta del PSG.

Milan premi ottavi Champions
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

La Champions League 2023/24 del Milan è giunta a un punto decisivo. I rossoneri scendono in campo per l’ultima giornata della fase a gironi con ancora la possibilità di qualificarsi agli ottavi di finale. Tuttavia, oltre a un successo sul campo del Newcastle, servirà la contemporanea sconfitta del Paris Saint-Germain nell’altra gara del girone, quella con il Borussia Dortmund già qualificato.

Leao e compagni hanno dunque ancora tutte le possibilità: passare il turno, finire in Europa League ed essere eliminati da tutte le competizioni. Ma quanto varrebbe andare avanti nel torneo? La partecipazione alla massima competizione europea, che dalla prossima stagione cambierà format e diventerà ancora più remunerativa, è una cospicua risorsa per i 32 club che vi partecipano, a prescindere dal loro cammino nella competizione.

Sulla base dei dati a disposizione, Calcio e Finanza ha stimato i ricavi nell’attuale edizione della competizione per i singoli club. Partiamo come di consueto dal bonus partecipazione, uguale per tutti, che porterà nelle casse delle società italiane 15,64 milioni di euro. Si passa poi al ranking storico/decennale, un montepremi complessivo di 600,6 milioni di euro che viene suddiviso tra le società calcistiche in base al piazzamento nella classifica data dalle prestazioni europee degli ultimi dieci anni.

Per questa stagione, le stime di Calcio e Finanza si basano sui dati ufficiali della UEFA per il 2021/22. In quella stagione – la prima del ciclo di diritti attuale – sono stati assegnati ai club italiani circa 34 milioni di euro di market pool. La cifra è da dividere in due parti: 17 milioni vengono assegnati in proporzione al piazzamento nella Serie A 2022/23.

Gli altri 17 milioni vengono invece suddivisi tra i club in base al numero di partite che giocheranno nella prossima Champions. In questo caso, per ognuna delle italiane abbiamo ipotizzato lo scenario peggiore, per definire la cifra minima: eliminazione alla fase a gironi, con due italiane in finale di Champions e una in semifinale.

Milan premi ottavi Champions – Quanto vale passare il turno

Per quanto riguarda il Milan, i rossoneri hanno incassato finora quasi 44 milioni, ma proseguendo nel torneo le cifre dei ricavi crescerebbero come di seguito:

  • Bonus partecipazione: 15,64 milioni di euro;
  • Ranking storico: 19,3 milioni;
  • Bonus risultati: 7,46 milioni;
  • Market pool 1: 1,7 milioni;
  • Market pool 2: 2,96 milioni;
  • Bonus ottavi: 9,6
  • TOTALE: 56,66 milioni