Inter, Qatar Airways sarà Official Global Airline Partner fino al 2025/26

I dettagli dell’accordo: previsti anche sconti per i tifosi sui viaggi.

898A3568-8C89-4871-B016-1AB9D954BA51

Dopo la presentazione a San Siro, oggi l’Inter e Qatar Airways hanno annunciato l’accordo che vedrà la compagnia aerea diventare «l’Official Global Airline Partner del Club fino alla stagione 2025/26». 

«Questa partnership unisce due brand che condividono il prestigio, l’eleganza e la capacità di generare emozioni. L’identità del Club, caratterizzata dai valori di fratellanza e unione, si allinea così con la missione della compagnia aerea di unire il mondo attraverso il potere dello sport, simboleggiando l’eccellenza negli ambiti dell’aviazione e del calcio», si legge nella nota.

«L’accordo include attivazioni di brand, hospitality e marketing, comprese soluzioni di viaggio su misura per tutti i tifosi dell’Inter, e consente a Qatar Airways di rafforzare la propria presenza in Italia e in Europa, un territorio di estrema importanza per la compagnia aerea». 

«La partnership è stata formalizzata con due incontri tra i top management di Inter e Qatar Airways, che si sono tenuti domenica nell’Inter HQ con il CEO Corporate dell’Inter Alessandro Antonello e martedì al Dubai Airshow 2023, dove Badr Al Meer – Group Chief Executive di Qatar Airways – ha accolto la dirigenza nerazzurra e la Legend Marco Materazzi. La delegazione nerazzurra ha consegnato a Qatar Airways una maglia con il numero 7, per celebrare le sette nomine della compagnia aerea come “World’s Best Airline”».

La nuova collaborazione è stata inoltre svelata al pubblico prima della gara contro il Frosinone con un esclusivo takeover dello stadio San Siro.

«Siamo orgogliosi di accogliere Qatar Airways all’interno della nostra famiglia di global partner – le parole dell’ad corporate dell’Inter Alessandro Antonello -. Questo accordo conferma il sempre crescente appeal del nostro brand, che arriva oggi a legarsi a una delle compagnie aeree leader a livello internazionale e con cui condividiamo l’impegno nel creare connessioni tra tutti i luoghi e le persone del mondo. Grazie a questa partnership metteremo a disposizione di Qatar Airways i nostri principali touchpoint: la nostra fanbase che conta oltre 400 milioni di tifosi in tutto il mondo, la nostra gloriosa storia, i nostri valori e il legame profondo con la città di Milano saranno di supporto al nostro nuovo partner per lo sviluppo del loro business».

«Il legame di Qatar Airways con Milano risale al 2002, quando abbiamo annunciato che Milano sarebbe stata la prima destinazione italiana da Doha. La collaborazione con l’Inter, una delle squadre di calcio più famose del mondo, rappresenta il coronamento del nostro rapporto con questa città. L’Italia è uno dei mercati più di valore per Qatar Airways e questa partnership contribuirà a rafforzare il nostro legame non solo con Milano, ma con tutti i mercati europei e asiatici dove l’Inter ha un grande seguito. Non vediamo l’ora di lavorare con il Club nerazzurro per tracciare insieme una nuova era di successi, sia dentro che fuori dal campo», ha commentato Badr Al Meer, Group Chief Executive Officer Qatar Airways.

«Per celebrare la partnership, il Privilege Club di Qatar Airways offrirà ai tifosi dell’Inter sconti fino al 12% sulle tariffe di volo per assistere alle gare del club nerazzurro allo Stadio San Siro».

«Sinonimo di lusso ed efficienza, la compagnia aerea sarà il principale partner di viaggio dell’Inter, accompagnando la squadra in occasione di tour e competizioni all’estero. Inoltre, il marchio Qatar Airways sarà presente a San Siro sui LED a bordocampo».

«L’accordo permetterà inoltre all’Inter di collaborare con la pluripremiata compagnia aerea per una partnership a livello di gruppo, che comprende l’Aeroporto Internazionale di Hamad (“Official Airport”), il Qatar Airways Privilege Club (“Official Frequent Flyer Programme’”), Qatar Airways Holidays (“Official Fan Travel Partner” in Qatar) e il Qatar Duty Free. In qualità di “Official Duty-Free”, Qatar Airways si propone di elevare i propri standard di lusso grazie a questa prestigiosa sponsorizzazione. Rinomato come icona di raffinatezza, il riconoscimento al Qatar Duty Free come il “Miglior Duty Free del mondo” testimonia il costante impegno verso l’eccellenza e la partnership con l’Inter rappresenterà un nuovo e importante traguardo per i clienti e gli stakeholder VIP», conclude l’Inter.

Ma quanto incasserà l’Inter per questo nuovo accordo di sponsorizzazione? Secondo quanto appreso da Calcio e Finanza, l’intesa avrà un valore di oltre 1 milione di euro (intorno a 1,5 milioni) per il resto della stagione. Ma al netto dell’importo di questo contratto, l’unione tra le parti fa ben sperare per quello che riguarda lo sponsor di maglia, uno spazio che sarà “scoperto” nella prossima stagione.

Come anticipato nei giorni scorsi da Calcio e Finanza, inoltre, nell’accordo è prevista una clausola, attivabile entro gennaio 2024, che permetterà a Qatar Airways di diventare sponsor di maglia a partire dal 2024/25 a una cifra che si aggira intorno ai 18/20 milioni di euro a stagione, sostituendo quindi Paramount+ sul petto della divisa nerazzurra.