Milan, Snaifun diventa un nuovo premium partner del club

Continua il sodalizio fra il club rossonero e il Gruppo Snaitech che va avanti dalla stagione 2010/11. Ecco le novità della partnership.

Milan Snaifun premium partner
Giorgio Furlani, AD Milan. e Fabio Schiavolin, CEO Snaitech (Photo by Ufficio Stampa Milan)

Continua l’opera di ampliamento del Milan per quanto riguarda gli accordi di sponsorizzazione, uno dei fattori che – come svelato da Calcio e Finanza la scorsa settimana – ha permesso ai rossoneri di chiudere il bilancio 2022/23 con un utile di 6 milioni di euro, cosa che non succedeva dal lontano 2006.

Nella giornata di oggi il club di via Aldo Rossi ha annunciato di aver chiuso un accordo con Snaifun. L’app Snaitech che premia la cultura e la passione sportiva con news, quiz e pronostici, diventa così Premium Partner del Milan. Prosegue dunque e si fortifica la storica collaborazione tra i rossoneri e il Gruppo Snaitech che ha visto i due brand insieme dalla stagione 2010/11.

In qualità di Premium Partner, Snaifun espanderà anche la propria presenza allo stadio San Siro durante i match di Serie A e Coppa Italia nel nome del fan engagement, con un “quiz pre-match” rivolto alla fanbase rossonera e volto a premiare e a condividere la loro passione. Inoltre, Snaifun consentirà a tutti gli utenti di poter concorrere ad attività di fan engagement e aggiudicarsi delle experience esclusive quali il Walkabout a San Siro, la visione dell’allenamento della squadra di Stefano Piolidirettamente a Milanello, la training experience, la visita a Casa Milan del museo in compagnia di una Legend rossonera e i biglietti per le partite in casa dei rossoneri.

L’accordo, inoltre, valorizza ed espande ulteriormente l’offerta di Snaifun, pronta a tornare sul grande schermo con il programma televisivo “Snaifun Matchday” in onda su Milan TV, dedicato all’intrattenimento per tutti gli appassionati sportivi durante le giornate di campionato.

Il Milan e il Gruppo Snaitech celebreranno il nuovo accordo con uno speciale evento all’Ippodromo Snai San Siro, che vedrà la partecipazione, oltre che di una folta rappresentanza dei due brand e importanti stakeholder, anche di 200 fortunati utenti Snaifun.

Questo il commento dell’amministratore delegato del Milan, Giorgio Furlani: «Quello tra il Milan e il Gruppo Snaitech è un legame solido e speciale che va avanti da oltre dieci anni, rendendolo una delle partnership più longeve e di successo del club. Continuiamo questo percorso assieme con orgoglio, consapevoli di come l’industria dello sport e il calcio nello specifico siano in continua evoluzione e con una rinnovata voglia di arricchire questa collaborazione mettendo al centro i nostri tifosi».

Gli fa eco anche l’AD di Snaitech, Fabio Schiavolin: «Siamo entusiasti di rinnovare e consolidare la partnership tra la nostra azienda e il club rossonero, con il quale condividiamo i principi importanti che lo sport veicola e rappresenta, sostenendo attivamente la diffusione della pratica sportiva. Lo sport è sempre stato alla base del nostro modello di business e delle nostre strategie, per noi significa anche rapporto con il territorio, con le istituzioni e le associazioni sportive di Milano. La collaborazione con il Milan è per il gruppo fonte di orgoglio: nata più di dieci anni fa, si è arricchita nel corso del tempo attraverso numerose iniziative di intrattenimento rivolte a tutti gli appassionati sportivi.”