Milan accordo CAA Icon
(Foto: Marco Luzzani/Getty Images)

Il Milan ha deciso di affidarsi al colosso CAA Icon nel percorso verso la realizzazione del nuovo stadio, che il club sembra orientato a edificare nell’area de La Maura. Il club rossonero sarà quindi affiancato dalla società di consulenza nel management dello sport, leader a livello globale, come parte dell’attività necessaria per arrivare alla costruzione del nuovo impianto che ospiterà le future gare della squadra.

Contestualmente, il Milan e CAA Icon hanno lanciato un sondaggio per avere l’opinione dei tifosi sul nuovo impianto. Un sondaggio che serve anche per capire gli usi e le abitudini dei sostenitori nella fruizione di una innovativa esperienza che il nuovo stadio potrà offrire. In particolare, in merito a:

  • Frequentazione stagionale allo stadio
  • Come il tifoso raggiunge lo stadio: mezzi di trasporto pubblici, auto privata, …
  • Quanto tempo prima si reca allo stadio
  • Necessità di parcheggio
  • Modalità di frequentazione: con amici, famigliari, ecc.

Non solo abitudini e modalità di fruizione dello stadio, ma anche quelli che sono i bisogni del tifoso e l’importanza che alcuni elementi distintivi hanno per i tifosi in un nuovo stadio:

  • Comodità e ampiezza delle sedute
  • Cibo e bevande di altissima qualità
  • Maggior numero di toilette
  • Usufruire dei servizi hospitality nel pre e nel post-partita
  • Servizio internet wifi/internet di alto livello
  • Maggior numero di hostess/steward

Nel sondaggio si affrontano anche altri temi diversi, tra cui la possibilità che il nuovo stadio sia un impianto polivalente, dove possono trovare casa anche eventi come ad esempio concerti, partite della Nazionale, calcio femminile, football americano, altri eventi sportivi, Conferenze e convegni. Al momento non esiste un modello completo e definito del nuovo stadio, ma il club sta cercando di definire i parametri per poter lavorare in ottica futura.

Come sottolineato già nel recente passato, il Milan punterà molto sullo standard delle aree di Premium Hospitality. La possibilità di alzare i prezzi per servizi di questo tipo all’interno dello stadio permetterà allo stesso tempo di mantenere calmierati i prezzi degli altri settori.

TUTTA LA FORMULA 1 IN DIRETTA ESCLUSIVA SU SKY SPORT A 24,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. SCOPRI LA NUOVA OFFERTA SKY TV + SKY SPORT. C’E’ TEMPO FINO AL 5 MARZO.

PrecedenteNapoli Lazio in streaming gratis? Guarda il match in diretta
SuccessivoTifosy e Fasanara: un fondo da 500 mln per investire nel calcio