Tifoso Juve saluto nazista
(Foto: FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

Due tifosi italiani della Juventus sono stati condannati in Francia, per dei fatti successi a Parigi, durante la sfida tra il Paris Saint-Germain e la squadra torinese. Il match è andato in scena lo scorso 6 settembre in occasione della prima giornata della Champions League.

Il tribunale parigino ne ha sanzionato uno per aver fatto il saluto nazista: per lui, multa di 4.000 euro e divieto di due anni a partecipare a manifestazioni sportive per aver fatto il saluto nazista ai tifosi del PSG. Un altro tifoso, invece, durante la partita ha imitato il verso del gorilla rivolto ad un supporter avversario di colore.

Per lui una multa di 1.500 euro. Entrambi sono stati anche condannati a pagare un euro simbolico di danni e 800 euro in spese legali a due associazioni che si erano costituite parti civili, SOS Racisme e la Lega internazionale contro il razzismo e l’antisemitismo (Licra).

IL MIGLIORE INTRATTENIMENTO DI SKY, NETFLIX E OLTRE 200 PRIME VISIONI L’ANNO A SOLI 19,90 EURO AL MESE PER 18 MESI. SCOPRI LA NUOVA SPECIAL WEEK SKY: CLICCA QUI

PrecedenteMoggi socio della Juve: show in assemblea con 20 azioni
SuccessivoDa Abu Dhabi alla Norvegia, tutti i soci nascosti della Juve