Andrea Stramaccioni (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Andrea Stramaccioni torna in tv come commentatore. Dopo l’esperienza agli ultimi Mondiali in Qatar ai microfoni della Rai, l’ex allenatore tra le altre di Inter e Udinese sarà infatti protagonista su Dazn, come appreso da Calcio e Finanza.

L’ufficialità è attesa per stasera, quando Stramaccioni sarà ospite in studio a “Supertele – Leggero come un Pallone”, il programma condotto da Pier Pardo, nel pre e post partita di Inter-Empoli. Durante la puntata verrà annunciato che Stramaccioni entrerà a fare parte della Squad di DAZN: nel dettaglio, inizierà a febbraio e si occuperà della telecronaca come seconda voce sia per la Serie A TIM sia per l’Europa League.

Per Stramaccioni non sarà la prima esperienza televisiva: già nel 2013 era stato opinionista per Fox Sports, ricoprendo poi lo stesso ruolo nello studio della Rai per la Confederations Cup sempre nel 2013. Dopo diverse esperienze in panchina, lo scorso novembre è stato uno dei commentatori tecnici scelti dalla Rai per il Mondiale in Qatar, in cui Stramaccioni ha commentato diverse gare fino ai quarti di finale del torneo con Marocco-Portogallo ultima gara in cabina di commento. Un Mondiale in cui Stramaccioni è stata una delle rivelazioni a livello televisivo, particolarmente apprezzato sia dai tifosi che dalla critica. In particolare, poi, le sue esperienze all’estero lo rendono una figura perfetta per commentare sia la Serie A che l’Europa League.

Stasera Stramaccioni non sarà il solo tema durante “Supertele – Leggero come un Pallone”, l’approfondimento condotto da Pierluigi Pardo ogni lunedì dalle 20.00 che ripercorre il weekend calcistico nel segno della contaminazione del grande calcio con il mondo della cultura, dell’informazione e dello spettacolo.

Questa sera infatti durante la trasmissione, in cui ci saranno come ospiti oltre a Stramaccioni e i talenti di DAZN anche Giacomo Poretti e Stefano De Martino, si parlerà di:

  • Inter, della partita ma anche del mercato e della situazione di Skriniar
  • Napoli e la “fuga Scudetto”
  • Lazio-Milan di domani e dell’importanza della partita in ottica rincorsa al Napoli e corsa Champions
  • La moviola con Marelli
  • Si parlerà anche di Juve e della penalizzazione per il caso plusvalenze

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPA LEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedenteFiorentina, idea Modena per giocare durante i lavori al Franchi
SuccessivoWCAPES: le criptovalute affiancano lo sviluppo dei giovani talenti calcistici