Juventus motivazioni sentenza
Il logo della Juventus (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Nella giornata di vigilia della nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione della Juventus, il titolo del club bianconero vola in Borsa. La società sta facendo segnare nella seduta odierna un valore di 0,3454 euro per azione, in rialzo del 3,5% rispetto alla chiusura della giornata di ieri.

Si tratta di un trend in controtendenza rispetto agli ultimi giorni della settimana scorsa dove il titolo aveva fatto registrare una perdita. Dalla fine di novembre – quando il CdA ha rassegnato in blocco le proprie dimissioni – l’andamento in Borsa della Juventus è stato altalenante, tanto che il titolo del club ha toccato i minimi dal 2016.

Nella mattinata di domani sarà nominatoufficialmente il nuovo CdA del club bianconero, con Gianluca Ferrero presidente e Maurizio Scanavino (già amministratore delegato del gruppo editoriale GEDI) direttore generale.

L’azionista di maggioranza Exor ha già reso pubblico l’elenco dei candidati per il nuovo CdA , che comprende Fioranna Negri, Diego Pistone e Laura Cappiello. Si tratta – come anticipato da Calcio e Finanza – di un gruppo di figure tecniche e legali che hanno l’obiettivo di accompagnare la Juve fuori dalla tempesta economico-finanziaria degli ultimi mesi.

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPALEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedenteSalvini: «San Siro rimarrebbe una cattedrale nel deserto»
SuccessivoDino Baggio su Vialli: «Bisognerebbe indagare sulle sostanze che abbiamo preso»