Quanti abbonati ha DAZN

Quanti abbonati ha DAZN? La piattaforma di sport in streaming DAZN ha pubblicato la sua “Annual Review” per il 2022 a livello globale, all’interno della quale offre alcuni spunti interessanti sui numeri legati al servizio: si va dal numero di abbonati nel mondo alle ore di streaming nel 2022, passando per il numero di device che si sono connessi per la fruizione dei contenuti.

DAZN è attualmente disponibile in 200 mercati, dei quali 10 sono considerati core business. Nel 2022 i ricavi della piattaforma sono cresciuti del 70% circa a livello globale, attestandosi a 2,3 miliardi di dollari. Ma quanti sono gli abbonati al servizio? A livello globale DAZN vanta 15 milioni di sottoscrizioni, mentre non è disponibile un dato relativo ai singoli Paesi (nel 2021 erano circa 2 milioni in Italia).

Lo scorso anno, gli abbonati si sono connessi al servizio con oltre 130 milioni di dispositivi differenti, per un totale di oltre 1,2 miliardi di ore. Oltre 100 milioni di utenti hanno guardato i contenuti DAZN su YouTube e sui social media la piattaforma ha raggiunto 8 miliardi di impression.

Quanti abbonati ha DAZN? Il portfolio e gli obiettivi per il 2023

«Il nostro obiettivo come azienda è raggiungere la profittabilità entro l’inizio del 2024, un obiettivo sia entusiasmante che realizzabile. A quel punto potremo offrire un’attività sostenibile che è ancora principalmente guidata da abbonamenti e pubblicità nei nostri mercati attuali, il che significa che esiste un notevole potenziale al rialzo», il commento del CFO del Gruppo DAZN Darren Waterman.

«Saremo in grado di fornire più valore ai clienti in ciascuno dei nostri mercati attraverso la nostra aggregazione di prodotti e servizi, avendo anche le capacità per espandere e approfondire la nostra presenza globale. Siamo ottimisti su ciò che DAZN realizzerà nel 2023: abbiamo investito nei nostri fondamenti di contenuti e tecnologia, costruito basi solide, stiamo offrendo un servizio che i nostri clienti apprezzano e abbiamo un piano chiaro per innovare, crescere e eseguire», ha aggiunto.

A proposito di aggregazione di prodotti e servizi, è evidente come i contenuti sportivi siano solo una parte del business di DAZN, che si divide in tre differenti macro aree:

  • Contenuti: sport in diretta; analisi, news e commenti;
  • Esperienze: ticketing; turismo sportivo;
  • Prodotti: e-commerce; betting e gaming.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva Ora

PrecedentePremio FIFA The Best: Balotelli e Hernandez candidati come “miglior gol dell’anno”
SuccessivoRoma Genoa in streaming gratis: guarda la partita in diretta