Starcks come funziona

Dopo il Sold-Out dei Token di Immobile, Frattesi e Bove, apre il libero scambio su Starcks, il primo progetto italiano che crea un nuovo e unico legame tra i campioni del calcio, il loro rendimento sportivo e i fan grazie al web 3.0 e al meccanismo della Blockchain.

Il valore del Token sarà determinato dalla domanda e dall’offerta della Community e la prestazione dentro e fuori dal campo del giocatore contribuirà a definirlo. Dopo il lancio di Immobile, Frattesi e Bove Starcks non accenna a fermarsi. L’11 gennaio partirà il mercato libero e gli utenti potranno scambiare gli Star Player Token.

Il valore degli Star Player Token non sarà più fisso ma determinato dalla domanda e dall’offerta della community, esattamente come già accade per lo Star Token o, in generale, per qualsiasi crypto. Eventi come un goal, le prestazioni del giocatore in campo, rumors di mercato o infortuni contribuiranno a definirlo.

Ecco un esempio. Immaginiamo che un giocatore sia accostato ad un’altra squadra. La domanda per il suo Token con molta probabilità aumenterà: più utenti vorranno acquistarlo rispetto a quelli che saranno disposti a venderlo determinando un aumento del prezzo.

Come funziona il libero scambio su Starcks

Come funzionerà? Semplice, tutti gli utenti che possiedono gli Star Player Token, potranno in ogni momento metterli in vendita scegliendo il prezzo del relativo ordine che potrà essere identico a quello di mercato, più alto o più basso. Gli utenti che vorranno invece acquistare il Token selezioneranno la quantità e procederanno all’acquisto partendo dagli ordini più bassi e finendo con quelli più alti.

Torniamo all’esempio precedente. La domanda per il token di un giocatore è alta perché c’è aria di trasferimento in un grande club. Gli utenti saranno quindi disposti a pagare un prezzo più alto per acquistarlo premiando i venditori che avranno scelto di posizionare i relativi ordini al rialzo.

Il tutto sarà molto semplice ed intuitivo. Sia l’acquisto che gli ordini di vendita richiederanno pochi secondi grazie ad un’interfaccia semplificata, anch’essa completamente rivista rispetto all’attuale. Non è finita qui. Altri quattro token saranno lanciati nelle prossime settimane ed altre novità saranno disponibili. Tutto questo per aumentare il divertimento e per premiare una community in continua crescita.

TUTTA LA SERIE A TIM, LA UEFA EUROPALEAGUE, LA SERIE BKT E MOLTO ALTRO SPORT. RIATTIVA DAZN, SCOPRI TUTTE LE OFFERTE

PrecedenteIl sindaco di Cremona: «Intitolare lo stadio a Vialli è una bellissima idea»
SuccessivoMonza, arriva l’Inter: prezzi doppi per i biglietti allo stadio