Fascia capitano OneLove
(Foto: MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Il numero uno della Federcalcio inglese Mark Bullingham torna a parlare della fascia da capitano One love, diventato un caso. Il presidente della FA, in un’intervista rilasciata a ITV Sport, attacca duramente la Fifa che, secondo lui, sarebbe addirittura arrivata a minacciare le Nazionali.

«Già a settembre avevamo annunciato a tutti quello che avremmo fatto, abbiamo avuto varie riunioni con la Fifa e pensavamo di aver raggiunto un accordo: non avevamo il permesso, ma avremmo comunque indossato la fascia One Love ricevendo una multa».

La diatriba sembrava risolta, invece a ridosso dell’esordio dell’Inghilterra a Qatar 2022, ecco il colpo di scena.

«La Fifa è intervenuta in modo scandaloso. Ci hanno avvisato due ore prima di scendere in campo, poi sono venuti cinque arbitri e ci hanno detto che chiunque avesse indossato la fascia One Love sarebbe andato incontro a provvedimenti disciplinari illimitati. Una minaccia, non si sarebbe trattato solo di un cartellino giallo o di una multa».

E così, Inghilterra in campo senza fascia One Love al braccio del capitano Harry Kane, ma con le bocche coperte dalle mani nel momento della foto di squadra prima della partita.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

 

PrecedenteBandiera anti Kosovo: inchiesta della FIFA sulla Serbia
SuccessivoPaolo Berlusconi pronto a vendere “Il Giornale” ad Angelucci