Luka Modric (Photo by OSCAR DEL POZO CANAS/AFP via Getty Images)

Emirates resterà sulle maglie del Real Madrid fino almeno al 2026. Lo ha annunciato il club spagnolo, ufficializzando il rinnovo della sponsorizzazione per le divise dei blancos.

“Real Madrid ed Emirates hanno rinnovato l’accordo affinché la compagnia aerea continui ad essere lo sponsor principale del club per le prossime quattro stagioni. Emirates è lo sponsor principale del club dal 2013, dopo due anni come sponsor globale”, spiega il Real Madrid in una nota.

“In tutto questo tempo, dal 2011, Real Madrid ed Emirates, leader mondiali e punti di riferimento, hanno ottenuto un grande successo e insieme hanno vinto 22 titoli, di cui 5 Champions League con Emirates in maglia del Real Madrid. La prima squadra di calcio del Real Madrid gode del prestigioso e rinomato servizio di Emirates quando viaggia all’estero, in particolare in Medio Oriente”, conclude la società madrilena.

Secondo indiscrezioni, l’accordo porterà nelle casse del Real Madrid circa 70 milioni di euro a stagione, anche se l’importo potrebbe aumentare fino a quasi 80 milioni a stagione, a seconda delle prestazioni sportive della squadra che possono portare corposi bonus a livello economico.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteLaporta: «Uscire dalla Champions avrà un impatto»
SuccessivoSaputo: «Serie A occasione per le proprietà USA»