(Photo by Simone Arveda/Getty Images)

Se da un lato potrebbe esserci il ritorno di Massimo Ferrero, dall’altro il trustee Gianluca Vidal e gli advisor di Lazard, proseguono la ricerca e le trattative di un acquirente per la Sampdoria.

Nella giornata di oggi Vidal e gli advisor della banca americana hanno svolto una video call con un procuratore che cura in Europa gli interessi di Kalid Faleh al Thani, lo sceicco, membro della famiglia regnante del Qatar, che si era detto interessato all’acquisizione del club blucerchiato.

Secondo quanto riporta l’ANSA, alla video call hanno partecipato, oltre a Vidal, i legali del trustee, il legale che assiste il fondo, socio fondatore di un importante studio legale ginevrino, il procuratore dello sceicco la cui identità professionale è stata confermata da uno studio notarile svizzero, un ex banchiere di una banca araba che adesso cura gli interessi della famiglia al Thani, nonché lo sceicco in collegamento da Doha. A margine della riunione è stata formalizzata la proposta di acquisto ma non ancora la garanzia bancaria, senza la quale l’offerta è inoperante. I termini tecnici di rilascio della garanzia non dovrebbero eccedere i 7-10 giorni.

Secondo indiscrezioni, oltre allo sceicco al Thani, ci sono due cordate americano-anglofone che hanno completato la due diligence mentre un quarto soggetto, sul quale c’è il massimo riserbo, avrebbe formalizzato una manifestazione di interesse.

SCEGLI TIMVISION CALCIO E SPORT: DAZN CON TUTTA LA SERIE A TIM, INFINITY+ CON UEFA CHAMPIONS LEAGUE E 6 MESI DI AMAZON PRIME OFFERTI DA TIM. 24,99 EURO AL MESE PER 6 MESI. CLICCA QUI E SCOPRI DI PIU’.

PrecedenteMonza, in vendita il pack con i biglietti per le gare contro Inter e Milan
SuccessivoStylsvig (Milan): «Con RedBird dobbiamo investire di più»