Cardinale Milan intervista
Gerry Cardinale, fondatore di RedBird Capital

Chi sono i nuovi consiglieri Milan – E’ stato ufficializzato questo pomeriggio il nuovo consiglio di amministrazione del Milan, nominato a seguito del passaggio della maggioranza del club rossonero da Elliott a RedBird. Sono nove in totale i membri del nuovo CdA, dei quali cinque in quota Elliott e già presenti in precedenza (il presidente Scaroni, l’AD Gazidis, oltre a Stefano Cocirio, Giorgio Furlani e Gordon Singer).

In uscita ci sono invece Marco Patuano, Alfredo Craca (fondatore e managing partner si FIVELEX Studio Legale) e Massimo Ferrari (General Manager Corporate and Finance di Webuild, precedentemente nota come Salini Impregilo). Questi sono stati sostituiti da quattro membri in quota RedBird, ma chi sono i nuovi membri del CdA rossonero?

Il primo è Gerry Cardinale, nome già ben noto al pubblico calcistico in Italia trattandosi del fondatore di RedBird Capital, la società nata nel 2014 e che ha rilevato la maggioranza del Milan dal fondo Elliott. L’operazione è stata portata a termine a inizio settembre con il closing ufficializzato dalle parti.

Chi sono i nuovi consiglieri Milan – Alec Scheiner

Il secondo è Alec Scheiner. Braccio destro di Gerry Cardinale, anche il suo nome non è noto. Scheiner compare nei documenti sui veicoli societari che sono stati creati per l’acquisto del club rossonero da parte di RedBird. Alec Scheiner è Partner di RedBird e guida la sua attività di investimenti in Sport e Media.

Nel suo ruolo attuale, Alec aiuta a supervisionare gli investimenti dell’azienda in Fenway Sports Group, OneTeam Partners e RedBird FC (composto da Toulouse FC, Rajasthan Royals e Zelus Analytics) ed è attivamente coinvolto negli investimenti dell’azienda in Dream11, The SpringHill Company, Collector’s Universe e RedBall Acquisition Corp.

Alec ha guidato la crescita di OneTeam, che ha portato a 10 volte i suoi guadagni iniziali nel giro di due anni e ha aiutato a costruire le partnership dell’azienda con Electronic Arts, Dapper Labs, Fanatics Trading CardCo e DraftKings. Sotto la guida di Alec, il Tolosa è stata la squadra della Ligue 2 con le migliori prestazioni e in meno di un anno il Fenway Sports Group ha aggiunto un altro Top 4 del campionato statunitense con l’acquisizione dei Pittsburgh Penguins.

Alec Scheiner

Prima di entrare a far parte di RedBird, Alec ha avuto una carriera di successo nello sport. Dal 2012 al 2016 è stato presidente dei Cleveland Browns e, sotto la sua guida, il team ha stabilito record di vendite per abbonamenti e partnership aziendali. La squadra ha aumentato i ricavi da botteghino di quasi il 20% durante questo periodo e ha registrato una delle maggiori crescite nei ricavi commerciali in tutta la NFL.

Alec si è unito ai Browns dopo aver trascorso otto anni con i Dallas Cowboys, inizialmente come consigliere generale e poi come primo vicepresidente senior. Mentre era ai Dallas Cowboys, Scheiner ha contribuito a progettare la strategia di vendita per l’AT&T Stadium da 1,2 miliardi di dollari ed è stato determinante nella strutturazione e nella negoziazione del finanziamento pubblico e privato dello stadio durante la crisi finanziaria.

Chi sono i nuovi consiglieri Milan – Isaac Halyard

La terza nuova figura è quella di Isaac Halyard, vicepresidente di RedBird. Nel suo ruolo attuale, Isaac è attivamente coinvolto nella gestione e nella supervisione degli investimenti in SpringHill Company, Fenway Sports Group, OneTeam Partners, RedBall Acquisition Corp., RedBird FC, Skydance Media, Wasserman Media Group e YES Network (che di recente ha siglato un accordo con il Milan).

Isaac Halyard

In precedenza, Isaac Halyard è stato analista nella divisione Investment Banking di The Goldman Sachs Group, dove ha fornito consulenza a una varietà di clienti all’interno del Technology, Media & Telecommunications Group.

Chi sono i nuovi consiglieri Milan – Niraj Shah

L’ultimo nome è quello di Niraj Shah, uno dei dirigenti di RedBird, figura che si concentra su investimenti in Sports and Media. Nel suo ruolo attuale, Niraj è attivamente coinvolto in ciascuno degli investimenti dell’azienda in sport e media fino ad oggi, che rappresentano oltre 1,6 miliardi di dollari di capitale investito, inclusi quelli in Dream11, Fenway Sports Group, Rajasthan Royals, The SpringHill Company, Toulouse Football Club, Wasserman Media Group e la rete YES.

Niraj svolge anche un ruolo centrale nella supervisione di XFL, RedBall Acquisition Corp. e Skydance Media, così come nell’ex investimento di RedBird in On Location Experiences con la NFL. Prima di entrare in RedBird, Niraj è stato associato di Apax Partners, una società di private equity globale, dove ha valutato gli investimenti nei settori dei media e dei servizi alle imprese.

Niraj Shah

Niraj ha iniziato la sua carriera come analista nella divisione Investment Banking di Goldman Sachs, dove ha fornito consulenza a una varietà di clienti all’interno del Consumer Retail Group in materia di fusioni e acquisizioni, e leveraged buyout.

Dal punto di vista filantropico, Niraj è parte di The Opportunity Network, un’organizzazione la cui missione è fornire agli studenti con un reddito basso e ambienti sottorappresentati nell’area di New York servizi pratici di preparazione universitaria e istruzione professionale.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteCasini: «La Lega Serie A valuterà un All Star Game»
SuccessivoMilan Dinamo Zagabria in streaming gratis? Guarda la partita in diretta