dazn costo abbonamento
(Foto: Gabriele Maltinti/Getty Images)

DAZN costo abbonamento 2022 2023Da oggi, 2 agosto, sono attivabili i nuovi piani di abbonamento di DAZN per la stagione 2022/23. DAZN offrirà due diverse tipologie di sottoscrizione per gli utenti, con costi e funzionalità differenziati a seconda dell’alternativa scelta: il piano Standard e il piano Plus.

Come reso noto dalla piattaforma nelle scorse, saranno così previsti due abbonamenti a due diversi prezzi: l’abbonamento a DAZN standard e l’abbonamento a DAZN PLUS. Con quest’ultimo la visione – il pensiero va immediatamente alle partite di Serie A in esclusiva su DAZN per 7 match su 10 alla settimana con gli altri 3 in co-esclusiva su Sky – sarà possibile su due dispositivi in contemporanea in qualsiasi situazione, anche in luoghi differenti. Con DAZN normale la visione in contemporanea sarà invece abilitata solamente se i dispositivi saranno connessi alla medesima rete WiFi.

Prende dunque forma l’intervento di DAZN sull’ormai noto problema della “concurrency”, la possibilità di accedere ai contenuti contemporaneamente da due device che si trovano a distanza l’uno dall’altro.

DAZN costo abbonamento 2022 2023 – Le cifre

  • Il Piano Standard

Con l’abbonamento standard, dal costo di 29,99 euro al mese, sarà possibile registrare fino a due dispositivi all’APP DAZN e guardare i contenuti in contemporanea da entrambi i dispositivi se connessi alla rete internet della stessa abitazione (cavo o wi-fi: fibra, xDSL, FWA). Si potrà comunque sempre utilizzare DAZN in mobilità ma non mentre viene utilizzato l’altro dispositivo registrato.

  • Il Piano DAZN Plus

A 39,99 euro, a partire dal 2 agosto 2022 l’abbonamento a DAZN Plus ti permetterà di registrare fino a sei dispositivi e guardare i contenuti in contemporanea da due dispositivi tra quelli registrati anche se non connessi alla rete internet della tua abitazione.

TUTTA LA SERIE A TIM È SOLO SU DAZN: 7 PARTITE IN ESCLUSIVA E 3 IN CO-ESCLUSIVA A GIORNATA. ATTIVA ORA. DISDICI QUANDO VUOI

PrecedenteSan Siro, nuovo comitato a favore del progetto
SuccessivoCasini: «Rinvio Serie A per caldo? No, si inizia il 13 agosto»